Anteprima del Palio delle bisse, che verrà presentato alle autorità oggi a Garda, in occasione della Festa della voga alla veneta

Garda, oggi l’anteprima del Palio delle bisse

15/06/2003 in Attualità
Di Luca Delpozzo
s.z.

Antepri­ma del , che ver­rà pre­sen­ta­to alle autorità oggi a Gar­da, in occa­sione del­la Fes­ta del­la . Alle ore 10.30, in munici­pio, il pres­i­dente Pao­lo Zat­toni illus­tr­erà il cal­en­dario delle regate e pre­sen­terà il libro stam­pa­to per pub­bli­ciz­zare la man­i­fes­tazione. Dalle 14.30 alle 16.30 si svol­gerà il cor­teo stori­co, con il Doge, la Dog­a­res­sa, quat­tro sol­dati e una trenti­na tra sbandier­a­tori, accom­pa­g­nati da suona­tori. Dalle 16.30 alle 17.30 si svol­gerà la sfi­la­ta in acqua e lo «Spos­al­izio del lago». Poi le gare (fuori clas­si­fi­ca) delle imbar­cazioni giunte da Venezia, dei naecc del lago di Iseo e delle bisse. Uno spet­ta­co­lo di col­ori. Alle 20 le pre­mi­azioni in piaz­za. Dal­la spon­da bres­ciana è pre­vis­to l’ar­ri­vo di numerosi sosten­i­tori. Agosti­no De Miche­li, di San Felice, ad esem­pio, ha restau­ra­to con pazien­za una vec­chia bar­ca di pesca­tori, abban­do­na­ta da anni. L’ha rimes­sa a nuo­vo, dotan­dola di spet­ta­colosi remi in leg­no di gel­so, e recu­peran­do pure una vela del tem­po. Agosti­no, bar­ba da eremi­ta e cap­pel­lac­cio, sem­bra usci­to da un quadro di Gio­van­ni Segan­ti­ni. Il Palio delle bisse inizierà saba­to 21 giug­no, in not­tur­na, sem­pre a Gar­da.