Numerosi gli appuntamenti per le ricorrenze natalizie A Toscolano mercatino hobbistico artigianale in piazza S. Marco

Giochi e dolci a Gardone Salò presepio in piazza

Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo
s.za.

Sul lun­go­la­go di Gar­done Riv­iera c’è già la slit­ta pronta. Traina­ta da un cav­al­lo, servirà a portare in giro i bam­bi­ni. Domani pomerig­gio, mer­coledì, alle ore 15, sul lun­go­la­go, si svol­gerà anche il gio­co dei gon­fi­a­bili. Alle ore 17 giungerà la Pas­torel­la, con musiche e can­ti. Poi toc­cherà a Bab­bo , che arriverà dal lago, lan­cian­do caramelle e dol­ci­u­mi. Non mancherà di fare un giro sul­la slit­ta. Clau­dio Pansa, Wal­ter Chiari e i pro­mo­tori pen­sa­vano di trovare un paio di renne ma, nonos­tante le ricerche, sta­vol­ta si sono dovu­ti accon­tentare di un pule­dro. Alle 23 la Pas­torel­la si trasferirà nel­la parte alta di Gar­done. Dopo la mes­sa di mez­zan­otte, i volon­tari e gli dis­tribuiran­no vin brulè e salamine. Intan­to i ragazzi delle scuole locali, dal­l’asi­lo alle ele­men­tari alle medie, han­no arric­chi­to le aiuole, con pre­sepi e addob­bi. Su alcu­ni alberi sono state col­lo­cate stelle beneagu­ran­ti. C’è un elen­co di buoni proposi­ti, che van­no dal deside­rio di «regalare un sor­riso» alla promes­sa di «non pic­chiare la sorel­la». Saba­to sot­to il ten­done si è svolto l’Eu­rospiedo, con la pre­sen­za di 460 com­men­sali, gui­dati dal sin­da­co Alessan­dro Baz­zani. A Salò è sta­to allesti­to il grande pre­se­pio in piaz­za del­la Vit­to­ria. Una cor­nac­chia fa da guardia, volan­do in mez­zo alla gente. In occa­sione del­la mes­sa di mez­zan­otte gli Alpi­ni porter­an­no i loro pen­toloni, fuman­ti di vin brulè. A Toscolano Mader­no domani, dalle 14 alle 19, in piaz­za S. Mar­co e all’inizio del lun­go­la­go, si svol­gerà il mer­cati­no hob­bis­ti­co arti­gianale. Gli ani­ma­tori di stra­da rav­viver­an­no il pomerig­gio. L’asses­sore al tur­is­mo Fabio Cauzzi dis­tribuirà panet­toni, pan­dori, caramelle e spumante. Alle 16.30, nel­la zona del cir­co­lo vela, è pre­vis­to l’ar­ri­vo di Bab­bo Natale su una bar­ca. Intan­to è in pieno svol­gi­men­to il con­cor­so per i migliori pre­sepi e addob­bi (di alberi, vie, angoli, piazzette e spazi anche pri­vati, purchè vis­i­bili ester­na­mente). Si trat­ta del­la 9^ edi­zione di «Insieme per Natale». Una com­mis­sione val­uterà i lavori e attribuirà i pre­mi. Quat­tro le cat­e­gorie in gara: grup­pi, pri­vati, ragazzi fino a 14 anni, addob­bi. Sul­la spon­da veronese ricor­diamo il «Natale tra gli olivi» di Gar­da . Inizia­to il 21 novem­bre, ter­min­erà il 6 gen­naio. Sul lun­go­la­go è sta­to allesti­to il tradizionale , ma l’an­i­mazione offre numerose alter­na­tive: dal mer­cati­no ai con­cer­ti, dalle mostre ai con­veg­ni, dagli spet­ta­coli teatrali alla degus­tazione di prodot­ti enogas­tro­nomi­ci. In questi giorni, sot­to il ten­done, la cuci­na è cura­ta dal­la Pro loco. Oggi, domani e giovedì, alle 19.30, il coro La Roc­ca pro­pone le «Biganate». Nel Trenti­no, Riva sta già preparan­do il pas­sag­gio all’an­no nuo­vo. Il 31 dicem­bre si svol­gerà infat­ti una grande veg­lia all’aper­to, tra brin­disi, musi­ca e bal­lo, sot­to una piog­gia di fuochi d’ar­ti­fi­cio. La novità è rap­p­re­sen­ta­ta dal­l’Sms par­ty: sul­lo scher­mo gigante ver­ran­no proi­et­tati mes­sag­gi in diret­ta. Ad Arco , si sta con­clu­den­do il mer­cati­no del­l’Avven­to (oggi, mart­edì, dalle 10 alle 19, domani ulti­mo giorno, orario 10–17). Nei 25 stand allesti­ti in piaz­za è pos­si­bile trovare dol­ci, addob­bi, bis­cot­ti, pic­cole idee rega­lo, bam­bole in pez­za, can­dele, stat­ue di leg­no, ogget­ti in vetro e ceram­i­ca, gio­cat­toli ecc.

Parole chiave: -