La proposta della Commissione sicurezza illustrata da Zaglio

Il Comune compri case ai 5 Continenti’

Di Luca Delpozzo
Germano Bignotti

La com­mis­sione sicurez­za pro­por­rà all’am­min­is­trazione comu­nale di pren­dere parte all’ac­quis­to dei 16 appar­ta­men­ti del quartiere Cinque Con­ti­nen­ti che andran­no all’as­ta prossi­ma­mente. sta­to lo stes­so pres­i­dente del­la com­mis­sione, Gui­do Zaglio, a ren­dere nota ques­ta inizia­ti­va, dopo che la com­mis­sione ha inizia­to i pro­pri lavori nel mese di dicem­bre. Nel­la pri­ma riu­nione i com­mis­sari pre­sen­ti han­no incon­tra­to il sin­da­co Sig­urtà e la Polizia Munic­i­pale, per ver­i­fi­care con loro la fat­tibil­ità di alcune inizia­tive, rel­a­tive al con­trol­lo ed alla pre­ven­zione, in par­ti­co­lare nel quartiere Cinque Con­ti­nen­ti. «La pri­ma riu­nione è sta­ta piut­tosto pos­i­ti­va — ha det­to il pres­i­dente del­la com­mis­sione Zaglio — tut­tavia abbi­amo sola­mente inizia­to il nos­tro lavoro. Vis­to come abbi­amo com­in­ci­a­to, cioè bene, voglio imme­di­ata­mente met­tere sul chi va là tut­ti i grup­pi politi­ci che abbiano inten­zione di stru­men­tal­iz­zare politi­ca­mente il nos­tro oper­a­to: non ci inter­es­sano ingeren­ze che non siano sola­mente mirate al bene dei cit­ta­di­ni di Cas­tiglione. Abbi­amo già con­vo­ca­to la prossi­ma riu­nione, che si svol­gerà il prossi­mo 23 gen­naio. Ci sono molti pun­ti all’or­dine del giorno ed anche una pro­pos­ta che vogliamo dis­cutere con l’am­min­is­trazione, per la quale siamo cer­ti mostr­erà sen­si­bil­ità». Zaglio si riferisce al fat­to che, nelle prossime set­ti­mane, ver­ran­no posti all’as­ta una parte degli appar­ta­men­ti del quartiere Cinque Con­ti­nen­ti, che face­vano parte delle pro­pri­età di una soci­età fallita.Per questo moti­vo Zaglio ha inten­zione di pro­porre all’am­min­is­trazione, pre­vio con­sen­so del­la com­mis­sione, che ne dis­cuterà il 23 gen­naio, di pren­dere parte a ques­ta ven­di­ta: «Cre­do che sia impor­tante dis­cutere con l’am­min­is­trazione se sia il caso di parte­ci­pare, con uno stanzi­a­men­to di bilan­cio, all’as­ta per gli appar­ta­men­ti dei Cinque Con­ti­nen­ti. In ogni caso, cre­do che sarebbe oppor­tuno che il sin­da­co e l’am­min­is­trazione dicessero, a chi­unque dovesse vin­cere l’as­ta, che mon­i­tor­eran­no costan­te­mente la situ­azione, in modo che non si pos­sano ripetere episo­di come altri che sono accadu­ti anni scor­si per puri scopi di inter­es­si privati».