Il «Pirlenfest» tiene banco per Ferragosto

Di Luca Delpozzo
m.t.

Un aper­i­ti­vo insieme, un incon­tro con il tur­ista. Tut­to questo è «Pir­len­fest», ovvero la fes­ta del «pir­lo», il clas­si­co cal­ice leg­ger­mente alcol­i­co assai grade­v­ole come aper­i­ti­vo, che è in pro­gram­ma in via Di Vit­to­rio e via Par­roc­chiale a Riv­oltel­la a par­tire da domani e fino a Fer­ragos­to. Domani, dalle 10 alle 13, si esi­birà un grup­po di artisti con Augus­to e Andy e un com­p­lesso musi­cale for­ma­to da Oscar Mar­chioni (organo), Pao­lo Map­pa (bat­te­ria), Mau­ro Ottoli­ni (trom­bone) e Francesco Bearzat­ti (sax), bat­tez­za­to «The Licaones Lounge Music». Il giorno di Fer­ragos­to, mer­coledì, invece si svol­gerà un carosel­lo stori­co risorg­i­men­tale. L’inizia­ti­va viene offer­ta dal grup­po «Ami­ci del Bor­go di Sot­to» con il patrocinio del­l’asses­so­ra­to al Tur­is­mo. Ma anche i com­mer­cianti riv­oltelle­si han­no dato il loro con­trib­u­to deter­mi­nante a una man­i­fes­tazione che ormai va con­sol­i­dan­dosi con il pas­sare degli anni.