In galleria civica fino al 7 maggio quinta edizione della mostra fotografica internazionale

ImageNation 2017: A Visual Storytelling a Desenzano del Garda

18/04/2017 in Mostre
Parole chiave:
Di Redazione

Sto­ry­telling. Nar­razione visi­va che diviene pro­tag­o­nista. È questo il tema dell’edizione 2017 di Ima­geNa­tion, che il col­let­tivo inter­nazionale DeFac­to­ry ha il piac­ere di pre­sentare nel­la gal­le­ria civi­ca comu­nale G.B. Bosio di Desen­zano del Gar­da dal 15 aprile al 7 mag­gio 2017.

Frut­to di una ricer­ca durata un intero anno, ques­ta collezione di immag­ini e di sto­rie si pro­pone di esplo­rare il lin­guag­gio del­la fotografia attra­ver­so una selezione chiara e defini­ta, ma non defin­i­ti­va, del panora­ma fotografi­co inter­nazionale. Oltre ai fotografi ital­iani, non solo di Desen­zano del Gar­da e din­torni, saran­no in mostra le opere di autori da tut­to il mon­do, molti dei quali vinci­tori dei pre­mi più pres­ti­giosi al mon­do, tra cui Pho­tog­ra­pher of the YearNation­al Geo­graph­ic Pho­tog­ra­pher,Sony World Pho­tog­ra­phySiena Pho­to AwardsiPhone Pho­to Awards e tan­ti altri.

Curata da Mar­t­in Veg­as, la mostra vede la parte­ci­pazione di ses­san­ta fotografi che si dis­tin­guono non solo per diver­sità di orig­ini, scel­te tec­niche e stilis­tiche ma anche e soprat­tut­to per la vari­età dei mes­sag­gi che i loro scat­ti veicolano, per le emozioni e le sto­rie che si nascon­dono o vicev­er­sa si pale­sano in ogni sin­go­la immag­ine.

Il col­let­tivo DeFac­to­ry, nato a Desen­zano nel 2012 e che ora annovera autori di oltre 70 Pae­si in cinque con­ti­nen­ti, ha recen­te­mente por­ta­to il prog­et­to Ima­geNa­tion anche al di fuori dei con­fini ital­iani, a Parigi, dove ritornerà in mag­gio 2017 con una mostra ded­i­cata alla Street Pho­tog­ra­phy inter­nazionale e poi nuo­va­mente in novem­bre, nei giorni di Paris Pho­to 2017.

DeFac­to­ry e il Comune di Desen­zano del Gar­da tor­nano dun­que a pro­por­re uno sguardo sull’universo fotografi­co con­tem­po­ra­neo con “Ima­geNa­tion 2017: A Visu­al Sto­ry­telling”. Per il quin­to anno con­sec­u­tivo, Ima­geNa­tion vuole essere un momen­to di incon­tro, un cro­ce­via di fotografi e appas­sion­ati, offren­do anche una med­i­tazione sul­la nat­u­ra dell’immagine, in una soci­età con­tem­po­ranea e dig­i­tale che spinge ver­so direzioni sem­pre più dis­tan­ti da ciò che era la fotografia in pas­sato. Pro­dur­re immag­ini oggi è un proces­so reso ormai qua­si istan­ta­neo e nat­u­rale dall’onnipresenza di dis­pos­i­tivi in grado di fotogra­fare e in cui si archivia con una fre­quen­za smisurata rispet­to anche alla nos­tra voglia di ricor­dare.

La mostra e le attiv­ità col­le­gate sono frut­to del­la col­lab­o­razione con la Fon­dazione Alex Dol­ce. 

Fotografi Inter­nazion­ali: Mar­t­in Stranka (Repub­bli­ca Ceca), Hengki Koen­tjoro (Indone­sia), Jasper James (Gran Bre­tag­na), Maren Klemp (Norve­g­ia), André Gonçalves (Por­to­gal­lo), Moham­madreza Reza­nia (Iran), Del­phine Blast (Fran­cia), Dan­ny Yen Sin Wong (Malaysia), Rada Akbar (Afghanistan), Michael Paul Smith (USA), Ceslo­vas Ces­nake­vi­cius (Litu­a­nia), Chris­tian Vizl (Mes­si­co), Jim­mi Ho Wing Ka (Hong Kong), Bruno Car­los (Por­to­gal­lo), Gem­my Woud-Bin­nendijk (Olan­da), Cocu Liu (Cina), Heather Evans Smith (USA), Ilse Moore (Repub­bli­ca Sudafricana), Vic­tor Lima (Brasile), Yas­min Mund (Aus­tralia), Isa Ebrahim (Bahrein), Ilka Kramer (Ger­ma­nia), Ane­ta Ivanova (Bul­gar­ia), Dan­ny Richard­son (Jer­sey), Ramy Youss­ry (Egit­to), Reka Nyari (Fin­lan­dia), Mark O’Neill (Gran Bre­tag­na), Tina Sig­nes­dot­tir (Norve­g­ia), Ash­ley Car­lon (USA).

Fotografi Ital­iani: Gabriele Crop­pi, Ren­zo Bertasi, Mat­teo Sil­va, Alessan­dro Zanoni, Ambra Mar­i­ani, Andrea Auf Dem Brinke, Andrea Nuvoloni, Dar­io Mar­ti­nenghi, Ele­na Tagini, Emanue­la Cunial, Felice Andreoli, Giuseppe Kuma Mainet­ti, Giuseppe Preianò, Ilar­ia Ped­ercini, Jefte Gerevini, Luca Liloni, Mar­co Bar­tolini, Mar­co Negri, Maria­grazia Beruf­fi, Mat­teo Rinaldi, Michele Tusi, Nico­la Molteni, Ric­car­do Melo­su, Roc­co Delil­lo, Rossel­la Brunazzi, Sebas­tiano Mut­ti, Ser Sal, Ser­e­na Cam­pag­no­la, Sil Con­ti, Simone Ami­ca­bile, Ste­fano Pan­dini.

Orari di Aper­tu­ra

Mart­edì 10.30 — 12.30, giovedì e ven­erdì 15.30 — 19

Saba­to, domeni­ca e fes­tivi 10.30 — 12.30 e 15.30 — 19

 

Parole chiave:

Commenti

commenti