È ufficiale: sabato mattina, 22 luglio, in piazza Malvezzi a Desenzano, in mezzo alle 60 Ferrari partecipanti alla prima edizione di "Symbol&Symbol" ci sarà anche la fantastica e meravigliosa F 399 di Michael Schumacher

La Ferrari 399 in esposizione a Desenzano

Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo
Luigi Del Pozzo

È uffi­ciale: saba­to mat­ti­na, 22 luglio, in piaz­za Malvezzi a Desen­zano, in mez­zo alle 60 Fer­rari parte­ci­pan­ti alla pri­ma edi­zione di “Symbol&Symbol” ci sarà anche la fan­tas­ti­ca e mer­av­igliosa F 399 di Michael Schu­mach­er. La con­fer­ma è arriva­ta, gra­di­tis­si­ma, e forse un po’ inaspet­ta­ta, nel­la gior­na­ta di ieri al pres­i­dente del “Fer­rari Onwer’s Club Bres­sanel­li, diret­ta­mente da Maranel­lo dal pres­i­dente dei Fer­rari club d’I­talia Luca Mat­teoni. Anche se sarà una pre­sen­za assai lim­i­ta­ta, in quan­to la vet­tura arriverà a Desen­zano diret­ta­mente da Maranel­lo ver­so le ore 9.30 e ripar­tirà poco dopo le ore 13, non per questo mancherà di fornire una car­i­ca di emo­tiv­ità e di inter­esse. È ques­ta infat­ti una delle pochissime uscite uffi­ciali di ques­ta vet­tura, cam­pi­one del mon­do 1999, con­ces­sa dal­la stes­sa Fer­rari. Una con­ces­sione che viene data esclu­si­va­mente in occa­sione di man­i­fes­tazioni uffi­ciali “7 nel­l’ar­co del­l’an­no in Italia, esclusa ques­ta di Desen­zano, ed alle uscite, sem­pre uffi­ciali, all’es­tero — pre­cisa Luca Mat­teoni -. Quel­la del , e di Desen­zano in par­ti­co­lare, è sta­ta ritenu­ta di tale impor­tan­za da con­cedere l’in­vio del­la F 399″. Nat­u­ral­mente la vet­tura sarà guar­da­ta a vista per impedire i soli­ti “palpeg­gia­men­ti” e ten­ta­tivi, da parte dei soli­ti fanati­ci, di salire a bor­do per la foto di rito. Nat­u­ral­mente sarà con­ces­so fotogra­fare la vet­tura a deb­i­ta dis­tan­za. Da non sot­to­va­l­utare poi la pre­sen­za, nel vici­no por­to vec­chio delle 40 splen­dide imbar­cazioni, van­to mon­di­ale del­la nau­ti­ca mon­di­ale, dei cantieri Riva di Sar­ni­co e, sot­to il por­ti­ca­to del palaz­zo del tur­is­mo, l’e­s­po­sizione sta­t­i­ca cura­ta dal 6° Stor­mo di Ghe­di che pro­por­rà immag­i­ni, video, mod­el­li­ni in scala e tute da volo e com­bat­ti­men­to, oltre ad un vero motore, dei miti­ci Tor­na­do. Il “I° Inter­na­tion­al Meet­ing Riva & Fer­rari Own­ers” pren­derà avvio nel­la ser­a­ta di ven­erdì con la pre­sen­tazione al pub­bli­co, pres­so il club, del­l’in­tera man­i­fes­tazione, con la pre­sen­za di Alba Pari­et­ti in veste di mad­ri­na. Saba­to mat­ti­na arri­vo del­la F 399, e delle Fer­rari parte­ci­pan­ti al meet­ing, nel­la piaz­za Malvezzi e dei Riva nel Por­to Vec­chio. Alle ore 13 trasfer­i­men­to alla Mari­na West Gar­da di Padenghe per un buf­fet e suc­ces­si­va­mente, alle ore 16 espo­sizione a Sirmione nel por­to e nel piaz­za­le anti­s­tante il maestoso castel­lo scaligero.

Parole chiave: -