È stata un'inaugurazione in grande stile, quella del nuovo Ufficio delle Entrate, in Via Liberazione

Nuova sede per l’uffico tasse

25/06/2000 in Avvenimenti
Di Luca Delpozzo

È sta­ta un’in­au­gu­razione in grande stile, quel­la del nuo­vo Uffi­cio delle Entrate, in Via Lib­er­azione, pro­prio al piano sopra la sezione dis­tac­ca­ta del Tri­bunale di Rovere­to. Cre­ato nel­l’am­bito del­la rior­ga­niz­zazione del­l’am­min­is­trazione finanziaria, l’Uf­fi­cio delle Entrate di Riva eserci­ta anche le fun­zioni del­l’Uf­fi­cio dis­tret­tuale delle Imposte Dirette e del­l’Uf­fi­cio del Reg­istro che, pro­prio da ieri, sono uffi­cial­mente sop­pres­si. Ad inau­gu­rare la nuo­va realtà — la cui com­pe­ten­za per ter­ri­to­rio è este­sa ai comu­ni di Arco, Bezzec­ca, Con­cei, Drena, Dro, Moli­na di Ledro, Nago-Tor­bole, Pieve di Ledro, ten­no, Tiarno di Sopra, Tiarno di Sot­to e, ovvi­a­mente, Riva — oltre ad alti fun­zionari del Min­is­tero, anche il sin­da­co di Riva, Cesare Mal­ossi­ni, che pro­prio in quegli uffi­ci ha lavo­ra­to per ben 27 anni, fino al 1º gen­naio del­lo scor­so anno.