All’auditorium delle scuole medie a raccolta 65 associazioni

Obbiettivo turismo Riunite le Pro loco

19/11/2005 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
s.m.

«L’idea trainante è quel­la che, dopo la chiusura delle Aziende di pro­mozione tur­is­ti­ca, si sen­ta la neces­sità di orga­niz­zarsi in grup­pi spon­tanei di volon­tari­a­to per la pro­mozione locale». Con queste parole la soprint­en­dente delle Pro loco bres­ciane, Raf­fael­la Vis­con­ti annun­cia l’incontro che si ter­rà oggi alle ore 15 nell’auditorium delle scuole medie di Poz­zolen­go. Le 65 Pro loco bres­ciane dis­cuter­an­no così del rilan­cio tur­is­ti­co e ter­ri­to­ri­ale delle varie local­ità attra­ver­so l’analisi dei prog­et­ti mes­si in cam­po dall’Unpli nel cor­so dell’anno. Tra queste ricor­diamo la pro­pos­ta di col­lab­o­razione con Ant, la pro­mozione uni­taria baci­ni bres­ciani, il ruo­lo delle Pro Loco nelle agen­zie del ter­ri­to­rio, il cartel­lone uni­co man­i­fes­tazioni bres­ciane, e la parte­ci­pazione alle fiere Bit e Biteg del 2006. «La provin­cia di Bres­cia è ric­ca di poten­zial­ità da val­oriz­zare – affer­ma Raf­fael­la Vis­con­ti sovrin­ten­dente provin­ciale Unpli — Sono con­vin­ta che solo la conoscen­za speci­fi­ca di chi abi­ta e vive in un luo­go sia il pre­sup­pos­to con­cre­to per una cresci­ta dei res­i­den­ti e per la prog­et­tazione di inizia­tive legate alle pro­prie tradizioni, pecu­liar­ità e ric­chezze anco­ra poco conosciute. Il coor­di­na­men­to provin­ciale è a dis­po­sizione per atti­vare sin­ergie con le altre realtà del ter­ri­to­rio per real­iz­zare insieme prog­et­ti che val­orizzi­no la cul­tura ed i prodot­ti dei nos­tri luoghi». Dopo l’incontro avvenu­to in pri­mav­era a Mon­tichiari dove era sta­ta espres­sa la volon­tà di una pro­mozione uni­taria, saba­to ci sarà il sum­mit delle pro loco bres­ciane a Poz­zolen­go. «La scelta di una local­ità di con­fine — aggiunge Raf­fael­la Vis­con­ti — è sta­ta deter­mi­na­ta dalle poten­ziali col­lab­o­razioni con le vicine pro loco verone­si e man­to­vane e dal­la cor­diale ospi­tal­ità dell’amministrazione comu­nale rap­p­re­sen­ta­ta dal Sin­da­co . I prossi­mi incon­tri si ter­ran­no in Valsab­bia e in Valcamonica».

Parole chiave: