Per l’assessore regionale Parolini l’anello ciclabile del Garda è un progetto storico

Di Luigi Del Pozzo

Ecco, di segui­to, la sche­da degli inter­ven­ti man­can­ti per la real­iz­zazione del­l’Anel­lo del Gar­da, pre­sen­ta­to alla Bit, e alcu­ni dati sul ciclo­tur­is­mo in Europa.

SPONDA LOMBARDA — Com­ple­ta­men­to dei trat­ti: da Cam­pi­one del Gar­da (frazione di Tremo­sine sul Gar­da) alla local­ità Largo dei mina­tori in Comune di Tremo­sine sul Gar­da; dal­la local­ità Largo dei mina­tori in Comune di Tremo­sine sul Gar­da al con­fine con il ter­ri­to­rio di Limone sul Gar­da; da Toscolano Mader­no a Gargnano (pas­sag­gio dal­la frazione Ceci­na); da Gargnano (inter­sezione con la SP38 ‘Tremo­sine — Tig­nale’ a Cam­pi­one del Gar­da (frazione di Tremo­sine sul Gar­da).

SPONDA VENETA — Real­iz­zazione di seg­nalet­i­ca e opere di com­ple­ta­men­to per il trat­to da Bar­dolino a Mal­ce­sine; pista cicla­bile del Sole (col­lega­men­to tra la pista del­l’Adi­ge e quel­la del Min­cio a Peschiera).

SPONDA TRENTINA — Trat­to da con­fine (lato Limone) nel Comune di Ledro, in prossim­ità alla SS45 bis ‘’; trat­to intera­mente su ter­ri­to­rio provin­ciale nel Comune di Riva del Gar­da in prossim­ità del­la SS45 bis ‘; trat­to fino al Con­fine Regione Vene­to (lato Mal­ce­sine) nel Comune di Nago-Tor­bole in fre­gio alla SS 45 bis ‘’.

IL CICLOTURISMO IN EUROPA — Il set­tore del ciclo­tur­is­mo muove ogni anno, in Europa, oltre 44 mil­iar­di di euro, 12 dei quali sola­mente in Ger­ma­nia, in base a dati su cicla­bile Vien­na-Pas­sau. Ogni chilometro di cicla­bile tur­is­ti­ca gen­era un indot­to ann­uo tra i 110 e i 350.000 euro. In Ger­ma­nia ogni anno gen­era 16 mil­iar­di di euro e occu­pa a tem­po inde­ter­mi­na­to cir­ca 300.000 addet­ti. 4 mil­iar­di sono solo per il ciclo­tur­is­mo (fonte
Eurov­elo). In Fran­cia, Olan­da e Dan­i­mar­ca il val­ore aggiun­to diret­to ann­uo è sti­ma­to rispet­ti­va­mente a 5,6 mil­iar­di di euro, 750 mil­ioni di euro e 400 mil­ioni di euro (Euro­pean Cycle Fed­er­a­tion).