L'apertura al pubblico degli impianti è prevista per il 5 maggio

Porte aperte alla municipalizzata

Di Luca Delpozzo
Elia Botturi

Dopo la relazione in con­siglio comu­nale, ora il pres­i­dente Bel­luzzi vuole fare conoscere sul cam­po la soci­età che gui­da, ossia l’Int.Dep.Cast. E’ infat­ti pre­vis­to per il 5 mag­gio un intero giorno di aper­tu­ra al pub­bli­co degli impianti di via Ger­ra. «La sedu­ta con­sil­iare è sta­ta per noi l’oc­ca­sione di illus­trare alle forze politiche e al pub­bli­co pre­sente come lavo­riamo — spie­ga Bel­luzzi — Con l’open day sarà pos­si­bile ver­i­fi­care fisi­ca­mente le attiv­ità del­la soci­età». I cas­tiglione­si potran­no quin­di muover­si fra il depu­ra­tore e le strut­ture di rac­col­ta e lavo­razione dei rifiu­ti per meglio com­pren­dere cosa entra e cosa esce dai can­cel­li. «Si trat­ta di un appun­ta­men­to impor­tante — com­men­ta il pres­i­dente — vogliamo dimostrare che all’Int.Dep.Cast. tut­to si svolge alla luce del sole, non ci sono mis­teri e ogni cit­tadi­no lo potrà appu­rare. L’o­bi­et­ti­vo fon­da­men­tale che la soci­età persegue è la pro­tezione ambi­en­tale, sec­on­do gli ind­i­rizzi leg­isla­tivi nazion­ali ed europei».Nell’ottica del­la sen­si­bi­liz­zazione del­la popo­lazione gio­vanile nei con­fron­ti del tema dei rifiu­ti, l’azien­da di ecolo­gia prevede degli incon­tri con le scuole medie e supe­ri­ori cas­tiglione­si per il 17, il 18 e il 21 mag­gio, quan­do i ragazzi potran­no vis­itare gli impianti di via Ger­ra per com­pren­derne l’u­til­ità e appro­fondire la ques­tione del­lo smal­ti­men­to degli scar­ti. «Sono gli stu­den­ti il nos­tro pun­to di parten­za — ha più volte dichiara­to Bel­luzzi — Loro sono i cit­ta­di­ni del domani e van­no istru­iti sul­la pro­duzione respon­s­abile dei rifiu­ti e sul­la risor­sa che pos­sono rappresentare”.In tema di dif­feren­zi­azione del­l’im­mon­dizia, da seg­nalare l’es­per­i­men­to di rac­col­ta del­l’u­mi­do domes­ti­co al quartiere I Maggio.