Itinerari classici, escursioni «formato famiglia» e la novità delle ciaspole

Pronto il calendario gite della Sat

09/03/2003 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Anche per il 2003 la Sezione SAT di Riva del Gar­da, gra­zie a Mau­r­izio Tor­boli e al grup­po di lavoro che segue l’or­ga­niz­zazione, viene a pro­porre un invi­tante cal­en­dario-gite ai Soci e ai rivani aman­ti del­la mon­tagna. Novità di quest’an­no è la propo­sizione di due gite sul­la neve con le cias­pole (la pri­ma è pre­vista per domeni­ca 16 mar­zo). Per queste uscite e per le tre alpin­is­tiche, che cul­min­er­an­no con la tre giorni sul Monte Bian­co, la sata con­tin­uerà ad avvaler­si del­la col­lab­o­razione delle Guide Alpine.La sec­on­da novità è la propo­sizione set­tem­b­ri­na del­la gita per famiglie: un ritorno ai tem­pi andati quan­do le gite SAT era­no anche delle gran­di feste e un modo per riu­nir­si nel­l’am­bi­ente ama­to. «Il suc­ces­so delle gite cul­tur­ali alle cit­tà europee — spie­ga il pres­i­dente Mar­co Mat­teot­ti, gra­to al grup­po di lavoro sul cal­en­dario-gite e gius­ta­mente orgoglioso del pro­gram­ma — ci por­ta a ripro­porre anche quest’an­no, questo tipo di espe­rien­za: le nos­tre mete saran­no la Car­inzia e la Slove­nia». Come si può vedere sfoglian­do il cal­en­dario gite, le escur­sioni pro­poste sono numerose e in gra­do di sod­dis­fare gli aman­ti delle Dolomi­ti, degli stu­pen­di panora­mi Garde­sani, degli itin­er­ari con rimem­branze storiche o inter­es­si nat­u­ral­is­ti­ci, dei ghi­ac­ciai. La cop­er­ti­na è trat­ta da una delle tante bel­lis­sime fotografie pre­sen­ti sul libret­to “Le mon­tagne incan­tate”, di cui in Sede si pos­sono anco­ra reperire copie. Sem­pre pres­so la sede di Por­ta S. Mar­co o l’A­gen­zia Bridarol­li è pos­si­bile procu­rar­si il cal­en­dario (già sped­i­to per pos­ta ai Soci).

Parole chiave: