8 Marzo a Sirmione per ricordare Benedetta Bianchi Porro

08/03/2014 in Spettacoli
Di Luca Delpozzo

Saran­no due gli even­ti pro­mossi dall’Associazione Ami­ci per Bene­detta Bian­chi Por­ro e dal Comune di Sir­mione per cele­brare il 50mo anni­ver­sa­rio del­la pre­ma­tura scom­parsa del­la vene­ra­bile Bene­detta: il tra­di­zio­nale Con­certo di Pri­ma­vera, in pro­gramma saba­to 8 mar­zo, e una mostra espo­si­tiva a Palaz­zo Cal­las, nel cen­tro sto­rico del­la cit­ta­dina ter­male, dal 17 otto­bre al 2 novem­bre.

Il con­certo serale del­la Fes­ta del­la Don­na al Pala­Cre­Berg di piaz­za Europa, ore 20.45 con ingres­so gra­tuito, vedrà l’esibizione dell’orchestra Ned Ensem­ble diret­ta dal M° Andrea Man­nucci, con la dire­zione arti­stica di Fran­co Mas­se­roni, impe­gnata nell’esecuzione di cele­bri brani trat­ti dalle colonne sonore di indi­men­ti­ca­bili film. Ma il pez­zo forte del­la ser­a­ta sarà sicu­ra­mente il bal­letto “Tan­go di luna” che vedrà la par­te­ci­pa­zione straor­di­na­ria del­la grande bal­le­rina mila­nese Luciana Savi­gnano e del suo part­ner Mat­teo Bit­tante, impe­gnati in “Obli­vion” di Piaz­zolla e “Andro­gine” di Quar­tango. Bre­ve­mente sui due artisti.