venerdì, Maggio 24, 2024
HomeAttualità150 kg. di pasta dai cacciatori di Pozzolengo ai lautari

150 kg. di pasta dai cacciatori di Pozzolengo ai lautari

E’ ormai tempo di apertura della caccia, ma non ha tutti piace questo genere…chiamiamolo sport e i cacciatori spesso sono invisi. Ma tutte le medaglie hanno due facce e quella che riguarda i cacciatori alle volte ha dei risvolti positivi. Alcuni giorni fa, una delegazione della Sezione Cacciatori di Pozzolengo, composta dal presidente Maurizio Brunello e dal consigliere Fabio Saetti, hanno incontrato presso la Comunità Lautari, in località Caccia, il presidente della Comunità Andrea Bonomelli e l’ Educatore (ma in pratica il factotum della Comunità) Davide Lodi.

Lo scopo dell’incontro, portare il dono che la Sezione Cacciatori Pozzolengo ha fatto alla Comunità: ben 150 Kg. di pasta. La ragione di questo gesto umanitario da parte dei cacciatori di Pozzolengo, verso chi ha problemi di vita come i giovani ospiti della Comunitàè dato dall’amicizia che lega da anni i cacciatori di Pozzolengo e i vertici della Comunità; infatti anche Davide Lodi è un cacciatore e da alcuni anni la cena Sociale dell’Associazione Cacciatori di Pozzolengo si svolge nel grande salone della comunità.

Infine, la Comunità collabora con la Sezione Cacciatori Pozzolengo, per far rispettare la Zona Rossa, una sorta di riserva per la protezione della Fauna, zona che si estende dai confini della località Caccia dove opera la Comunità Lautari, fino alle località Vagriolo e Sacca, estremo lembo di terra Bresciana, al confine con la Provincia di Mantova.

Silvio Stefanoni

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video