giovedì, Giugno 13, 2024
HomeManifestazioniAvvenimentiBilancio positivo per l'Expo Riva Hotel
Il bilancio è sicuramente positivo, e laXXIV^ edizione della "Expo Riva Hotel - Expo Riva Food", va in archivio a pieni voti.

Bilancio positivo per l’Expo Riva Hotel

Il bilancio è sicuramente positivo, e laXXIV^ edizione della “Expo Riva Hotel – Expo Riva Food”, va in archivio a pieni voti. Questo, sinteticamente, il bilancio che da Palacongressi si è potuto ricavare ieri, in quanto l’assenza del direttore Righi fino a lunedì impedisce un’analisi più accurata dei dati. 30.000 visitatori contro i 24.000 della scorsa edizione, aumento degli espositori (grazie, ovvio, all’aumento dell’offerta dell’area espositiva), dai 255 del ’99 ai 270 di quest’anno, un flusso controllato di visitatori che non ha richiesto particolari “attenzioni” da parte degli organi di controllo, nel senso che gli episodi dovuti ad effluvi del dio Bacco delle passate edizioni, non si sono ripetuti.Solo una voce, ma tutta da confermare, di sparizione di alcuni forni a microonde da parte di un espositore, ma fino a ieri nessuna denuncia ufficale è stata presentata alle forze dell’ordine. Palacongressi è, dunque, soddisfatta. Gli sforzi tesi a presentare Riva del Garda nel migliore dei modi, dopo anni di sofferenze, stanno lentamente raggiungendo gli obiettivi prefissi dall’ente rivano. La novità rappresentata dai convegni a contorno dell’Expo, ha raccolto giudizi positivi, la tavola rotonda promossa dall’Unione Commercio e Turismo è stata foriera di indicazioni in ambito provinciale, proprio ora che si pone in discussione la proposta di rivisitazione della legge da parte dell’assessore Marco Benedetti.L’annesso concorso gastronomico internazionale di cucina e sala bar, indetto dal Centro di Formazione Professionale Alberghiero del Varone, ha visto sfidarsi tra i fornelli giovani promesse delle scuole o istituti alberghieri di varie etnie, oltre agli italiani c’erano, infatti, sloveni, danesi, russi, ungheresi, polacchi, tedeschi ed austriaci. Cinque, intensi e proficui giorni di attività commerciale, un’occasione per Riva del Carda a testimonianza che il Terzo Polo Urbano è lì, a portata di mano

Articolo precedente
Articolo successivo
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video