sabato, Maggio 25, 2024
HomeAttualitàBrescia Photo Festival: proiezione dei reportage dell'Agenzia Magnum

Brescia Photo Festival: proiezione dei reportage dell’Agenzia Magnum

Nell’ambito della rassegna “Brescia Photo Festival 2017”, evento di livello internazionale dedicato alla fotografia, presso la sede della Camera di Commercio di Brescia sarà possibile ammirare, dal 7 al 12 marzo 2017, per la prima volta, le proiezioni delle fotografie tratte da “Brescia Photos”, il volume che contiene i tre reportages su Brescia ed il suo territorio, realizzati nel 2003 dai tre celeberrimi reporter dell’Agenzia Magnum, Harry Gruyaert, Alex Majoli e Chris Steele-Perkins.

Organizzato a Brescia  da Fondazione Brescia Musei e dal Macof-Centro della fotografia italiana, con il sostegno del Comune di Brescia, MO.CA. e della Fondazione ASM, “Brescia Photo Festival” è connotato da un tema di carattere generale, quest’anno individuato in: “People”.

“Brescia Photo Festival” sarà quindi anche l’occasione per mostrare al pubblico i reportages realizzati dai tre grandi fotografi dell’Agenzia Magnum pubblicati nel volume “Brescia Photos”, commissionato nel 2003 dalla Camera di Commercio di Brescia in occasione del proprio bicentenario di fondazione, nell’intento di dare ampia visibilità, anche a livello internazionale, alla città e al suo hinterland, con particolare riguardo alla sue tradizioni caratteristiche e alla sua cultura del lavoro.

L’iniziativa assume particolare rilievo in quanto, ad oggi, quelli commissionati dalla Camera di Commercio sono gli unici reportages fotografici su Brescia realizzati dall’Agenzia Magnum, grazie ai quali, tramite l’occhio attento e la sensibilità artistica di tre maestri di fama internazionale, sono stati colti aspetti particolari ed angolazioni inedite della realtà bresciana.

“La Camera di Commercio – dichiara il Presidente Giuseppe Ambrosi – partecipa al Brescia Photo Festival 2017 riprendendo e, nel contempo, esaltando la felice intuizione del 2003, quando volle celebrare la brescianità attraverso una visione con occhi “diversi”, stranieri o comunque non bresciani. Ne scaturì un linguaggio ancora oggi fresco, efficace ed attuale, che ha fatto maturare la consapevolezza di aver lasciato un piccolo segno nella storia dei fotoreportage internazionali.”

Le opere saranno riproposte, mediante proiezione, presso la sede Camerale di via Einaudi 23, da martedì 7 marzo a sabato 11 marzo, dalle ore 9,30 alle ore 17,30 presso la Sala Consiliare e, agli stessi orari, presso l’Auditorium nella giornata di domenica 12 marzo.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video