giovedì, Giugno 13, 2024
HomeAttualitàC’è l’austerity, niente luminarie
Addobbi in centro soltanto fai da te. L’amministrazione comunale concede l’uso gratuito del plateatico fino al 9 gennaio

C’è l’austerity, niente luminarie

Il Natale all’insegna dell’austerity arriva anche a Peschiera dove quest’anno, per le luminarie, è stata scelta una nuova strategia: illuminazione del Canale di mezzo e del grande albero posizionato di fronte al municipio; non ci saranno più, invece, i fili di luce che nelle principali vie del centro formavano una sorta di tetto stellato. Questa assenza potrà essere compensata dagli addobbi natalizi che gli operatori economici vorranno allestire, anche occupando parte del suolo pubblico che, per l’occasione, viene concesso dal Comune a titolo gratuito. La comunicazione di questo particolare patrocinio, in scadenza il prossimo 9 gennaio 2005, è stata data ufficialmente in questi giorni; le uniche prescrizioni cui sono tenuti i commercianti riguardano il fatto che gli addobbi natalizi non dovranno essere di intralcio alla viabilità e all’accesso delle uscite sia pedonali che carraie delle abitazioni private; dovrà, inoltre, essere comunicata all’ufficio tributi del Comune la misura della superficie che sarà occupata. Le luminarie, di fatto, inaugurano la programmazione delle festività: il calendario degli appuntamenti prevede dall’8 dicembre al 9 gennaio la rassegna di presepi in Sala Radetyzky; sempre dall’8 dicembre il presepe del lago, con le sagome visibili dal ponte di San Giovanni, sul Canale di Mezzo. Domenica 12 dicembre «Aspettando Santa Lucia?», animazione per bambini e ragazzi e in mattinata, al Palazzetto dello sport, il trofeo Santa Lucia di judo; sabato 18 dicembre il Palazzetto dello sport ospiterà, alle 20, il concerto di Natale eseguito dalla banda cittadina. Domenica 19 e giovedì 23 dicembre, dalle 15 alle 18.30, presepio vivente nel cortile della Caserma di artiglieria di Porta Verona; domenica 19 alle 20.30, nella Palleria di Porta Verona, il concerto di Natale nella versione offerta dal coro gruppo alpini di Peschiera. Gli appuntamenti musicali saranno completati da una serie di concerti – il 12, 17 e 19 dicembre alle 20.30 – curati dall’Accademia musicale e che avranno luogo in Sala Paolo VI, parrocchia di San Martino. Inevitabile conclusione del periodo natalizio con il gran falò della Befana, il 6 gennaio 2005, alle 17.30, nel cortile della sede dell’associazione La Nostra Casa, a San Benedetto.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video