mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeAttualitàCiclovia del Garda: siglato accordo di programma per il tratto a Malcesine

Ciclovia del Garda: siglato accordo di programma per il tratto a Malcesine

“Con questo accordo, siglato con il comune di Malcesine, la realizzazione della Ciclovia del Garda è sempre più vicina: quando il progetto sarà compiuto, porterà un’ulteriore valorizzazione del territorio, sia in termini turistici che ambientali. A trarne benefici, inoltre, non sarà solo il Lago di Garda, ma anche l’entroterra gardesano: chi fruirà della ciclovia sarà un viaggiatore attento alla mobilità sostenibile, rispettoso dell’ambiente e curioso di scoprire un contesto, quello lacustre, unico per il suo valore”.

Con queste parole il Presidente del Veneto Luca Zaia commenta la sottoscrizione dell’Accordo di programma tra Regione, Comune di Malcesine (VR) e Veneto Strade finalizzato alla progettazione definitiva ed esecutiva del tratto della Ciclovia del Garda ricadente nel Comune di Malcesine (VR).

La Ciclovia del Garda è un itinerario ad anello lungo le sponde del lago di Garda e interessa il territorio della Regione del Veneto, della Lombardia e della Provincia Autonoma di Trento, per un totale di circa 165 km. Si connette con l’itinerario 7 della rete europea ciclabile EuroVelo (Eurovelo 7) e tocca 19 comuni rivieraschi, tra cui 8 veneti in provincia di Verona: Malcesine, Brenzone sul Garda, Torri del Benaco, Garda, Bardolino, Lazise, Castelnuovo del Garda e Peschiera del Garda per una lunghezza di circa 67 km. L’iter di attuazione ha visto, nel 2021, la consegna al MIMS del progetto di fattibilità tecnico economica dell’intera ciclovia, cui è seguita, con deliberazioni di Giunta, l’approvazione di specifici accordi di programma per l’individuazione e la realizzazione congiunta dei primi lotti funzionali con le amministrazioni comunali interessate.

Nel dettaglio, le opere previste nel tratto ricadente nel Comune di Malcesine consistono nella realizzazione di un collegamento ciclopedonale dal Km 2+195,15 e km 4+644,70, per un’estensione complessiva di 2.449,55 km. La realizzazione di tale lotto è stimata in 1.800.000 €. L’amministrazione comunale di Malcesine finanzierà la progettazione definitiva ed esecutiva con 72.000 al netto dell’iva.

L’accordo prevede che la Regione gestisca i rapporti amministrativi, finanziari e di monitoraggio dell’intervento, mentre il Comune di Malcesine si occuperà sia di trasferire a Veneto Strade le risorse destinate alla progettazione definitiva/esecutiva del tratto della ciclovia, sia di espletare le procedure di competenza, in particolare urbanistiche, necessarie all’approvazione del progetto definitivo ed esecutivo dell’intervento, oltre alla gestione e manutenzione dell’opera una volta realizzata ed ultimata. A carico di Veneto Strade sono la progettazione ed approvazione sotto il profilo tecnico dei livelli progettuali definitivo ed esecutivo e la funzione di Stazione Appaltante.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video