sabato, Maggio 25, 2024
HomeAttualitàLe biblioteche della Rete Bibliotecaria Bresciana sono gli istituti della cultura più...

Le biblioteche della Rete Bibliotecaria Bresciana sono gli istituti della cultura più vicino ai cittadini

La Rete Bibliotecaria Bresciana, fondata nel 1988 e da sempre coordinata dalla Provincia di Brescia, è di fatto l’Istituto della Cultura più vicino ai cittadini, unica nel suo genere in Italia per la capillarità della presenza sul territorio e per l’ottimo risultato dei servizi offerti. In quest’anno dedicato a Bergamo Brescia Capitale Italiana della Cultura è doveroso ricordare come le biblioteche valorizzano il patrimonio culturale locale, aumentano la coesione e il benessere dei territori e contribuiscono a generare quell’indispensabile capitale sociale e culturale che modella le comunità.

Importante è condividere con i cittadini i risultati dell’anno appena trascorso che vede la Rete Bibliotecaria Bresciana (RBB), con i suoi otto Sistemi Bibliotecari aderenti, confermare, dati alla mano, il grande lavoro e impegno profuso dagli amministratori e dai bibliotecari. La Rete si avvale del supporto strategico dell’Ufficio Biblioteche della Provincia, struttura gestita dal Direttore Simona Zambelli. La Provincia di Brescia, oltre a gestire la RBB ha progressivamente coinvolto e aggregato una serie di importanti reti bibliotecarie, accrescendo sempre di più il contesto di cooperazione e le sinergie con le reti bibliotecarie di Bergamo, Cremona, Como, Lodi, Mantova, Sondrio e le Aziende speciali dedicate ai servizi bibliotecari di CSBNO e CUBI dell’area milanese.

Quello bresciano, con la piena integrazione della Rete Bibliotecaria Cremonese (RBBC), è un modello virtuoso di cooperazione e integrazione di servizio a tre livelli tra 2 Province, 8 Sistemi bibliotecari e 300 Comuni. Le oltre 300 biblioteche della RBBC (241 bresciane e 77 cremonesi) raccontano di una realtà diffusa, spesso unico presidio culturale e aggregativo sul territorio.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video