mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeBreviCiclovia del Garda: Trentino in testa alla realizzazione, lavori in corso per...

Ciclovia del Garda: Trentino in testa alla realizzazione, lavori in corso per il completamento entro il 2024.

La Ciclovia del Garda è un progetto di grande rilevanza per la mobilità e il turismo sostenibile che coinvolge le regioni del Trentino, Veneto e Lombardia. Recentemente, si è tenuto un incontro a Riva tra i rappresentanti locali e la Provincia autonoma di Trento, durante il quale sono stati forniti degli aggiornamenti sullo stato dei lavori.

Attualmente, sui cinque chilometri della sponda ovest del lago, dal confine con la Lombardia fino a Riva del Garda, i lavori sono stati affidati per circa 1,5 chilometri e dovrebbero essere completati entro il 2024. Per altri 1,3 chilometri sono in corso le procedure di affidamento dei lavori, mentre per i restanti 2 chilometri si è ancora nella fase di progettazione.

Durante l’incontro, sono stati presentati i dettagli dello stato dell’opera per la parte di competenza della struttura commissariale. Attualmente sono terminate le progettazioni e le procedure di aggiudicazione dei tre lotti prioritari, finanziati dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che coprono uno sviluppo di circa 29 chilometri. Sono inoltre terminate le progettazioni dei lotti finanziati con il Pnrr, che coprono uno sviluppo di 18 chilometri, per un totale di oltre 51 chilometri, pari a circa un terzo dell’intero percorso.

Il costo complessivo per la parte di competenza del commissario straordinario per la sponda ovest ammonta a 61,7 milioni di euro. Questa cifra tiene conto delle necessità emerse durante il lavoro di progettazione, in particolare per quanto riguarda le misure di mitigazione del rischio idrogeologico, che hanno comportato la definizione di una nuova unità funzionale dedicata agli interventi su tutto il versante.

La Ciclovia del Garda rappresenta un’opera strategica richiesta dagli amministratori locali e il presidente della Provincia autonoma di Trento ha sottolineato l’importanza di progetti come questo che superano i confini regionali. Si tratta di un progetto di grande valore per la mobilità sostenibile e il turismo lungo le rive del Lago di Garda.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video