giovedì, Luglio 18, 2024
HomeBreviCondannato ex comandante polizia locale Sirmione

Condannato ex comandante polizia locale Sirmione

L’ex comandante della polizia locale di Sirmione, Roberto Toninelli, è stato condannato a un anno e dieci mesi di reclusione con sospensione condizionale della pena. La sentenza arriva dopo la richiesta iniziale della Procura che aveva proposto due anni di carcere.

Accuse e Processo

Toninelli è stato riconosciuto colpevole di stalking, minacce e porto abusivo dell’arma di ordinanza. Le accuse sono state mosse dalla sua ex compagna, all’epoca dei fatti segretaria comunale, che ha denunciato una serie di comportamenti persecutori da parte dell’uomo. Secondo quanto emerso durante il processo, l’ex comandante avrebbe inviato numerosi messaggi, effettuato chiamate insistenti e si sarebbe appostato ripetutamente nei pressi della donna dopo la fine della loro relazione durata circa tre anni. Questa relazione aveva anche portato Toninelli a lasciare la moglie.

Il Fatto Contestato

Uno degli episodi più gravi riguarda un presunto incontro presso l’abitazione della donna a Polpenazze. Secondo la denuncia, Toninelli si sarebbe presentato armato con la pistola d’ordinanza carica, minacciando di uccidere entrambi. Tuttavia, l’ex comandante ha sempre negato questa versione dei fatti, sostenendo invece di essersi recato dalla donna con un regalo nel tentativo di ricucire il rapporto.

Condanne Accessorie

Oltre alla pena detentiva sospesa condizionalmente, Toninelli dovrà risarcire le parti civili coinvolte nel processo e coprire le spese processuali. Inoltre, gli è stato imposto di partecipare a un corso specifico per la prevenzione della violenza di genere; il completamento positivo del corso potrebbe consentirgli una sospensione definitiva della pena.

English Version
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video