giovedì, Maggio 23, 2024
HomeMusicaConcertiDiari d'Oltremare: il concerto della Celtic Harp Orchestra al Vittoriale degli Italiani

Diari d’Oltremare: il concerto della Celtic Harp Orchestra al Vittoriale degli Italiani

Se siete appassionati di musica celtica e di arpe, non potete perdervi il concerto della Celtic Harp Orchestra che si terrà sabato 6 maggio 2023 alle ore 21 presso l’Auditorium del Vittoriale degli Italiani in Gardone Riviera (BS). Si tratta di un evento unico e imperdibile, in cui la formazione orchestrale di arpe più imponente e stabile conosciuta sul panorama nazionale e internazionale vi farà vivere un’esperienza artistica vivace, profonda e travolgente.

La Celtic Harp Orchestra nasce nel 2002 da un curioso e fortunato esperimento di Fabius Constable, suo fondatore e direttore. Fabius Constable, nome d’arte che da vent’anni identifica l’italianissimo comasco Fabio Conistabile, è un musicista polistrumentista, compositore, virtuoso dell’arpa e direttore dell’ensemble di arpe più conosciuto e apprezzato del panorama internazionale. La sua sensibilità interpretativa e l’inconfondibile stile compositivo sono valsi a lui e all’orchestra centinaia di recensioni, collaborazioni illustri – Arnoldo Foà, Willi Burger, Andrea Bocelli – e diversi riconoscimenti per l’impegno e la capacità divulgativa del made-in-Italy nell’ambito musicale e della cultura italiana. Persino i reali d’Inghilterra sono rimasti incantati dalla musica espressamente composta in occasione della nascita della principessa Charlotte, secondogenita dei Duchi di Cambridge William e Kate.

Il concerto che la Celtic Harp Orchestra presenterà al Vittoriale degli Italiani si intitola Diari d’Oltremare e coinciderà con la prima esecuzione assoluta di alcune delle musiche del nuovo CD in registrazione proprio in questi giorni. Si tratta di un repertorio originale e raffinato di composizioni che traggono dalla cultura italiana e si fondono magistralmente con tutte le culture e i generi musicali passati e moderni. Il concerto ha il carattere fortemente evocativo e inaspettato in perfetto stile CELTIC HARP ORCHESTRA – italiana a dispetto del nome – per offrire un’esperienza artistica all’insegna del viaggio in tutte le sue declinazioni… musicali! E non potrebbe altrimenti: chi non vorrebbe rivivere l’esperienza di pilotare lo S.V.A. appeso alla cupola dell’auditorium con il quale Gabriele D’Annunzio compì l’impresa del lancio dei volantini su Vienna…

La Celtic Harp Orchestra è anche testimonial e porta bandiera della più radicata tradizione italiana per il costante impegno nell’ambito del sociale e della diffusione del patrimonio culturale italiano. Inoltre, ha una mission particolare: rendere i suoi concerti eventi eco compatibili e far riscoprire l’appartenenza dell’uomo alla Natura, promuovere l’espressione artistica in contesti naturali senza tralasciare quelli urbani e coinvolgere il pubblico in vere e proprie attività di piantumazione e rimboschimento attraverso “social calls” periodiche sotto la supervisione di ERFAS (Ente Regionale per i Servizi all’Agricoltura e all’Ambiente) e nel pieno rispetto dell’ecosistema affiancati dai musicisti stessi e da guardie ecologiche.

Non lasciatevi sfuggire questa occasione unica di ascoltare la musica delle arpe in un contesto storico e culturale di grande valore. Il concerto della Celtic Harp Orchestra al Vittoriale degli Italiani sarà una serata indimenticabile per gli amanti della musica celtica, dell’arte e della natura.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video