sabato, Luglio 20, 2024
HomeBreviDottorato Nazionale in Peace Studies: Una nuova opportunità per la pace

Dottorato Nazionale in Peace Studies: Una nuova opportunità per la pace

Iniziativa promossa da RUniPace, la Rete delle università italiane per la pace, ha portato alla creazione di un innovativo dottorato di ricerca nazionale in Peace Studies. Questo programma coinvolge ben 34 università italiane, tra cui spicca l’Università di Padova con il suo Centro di ateneo per i diritti umani “Antonio Papisca” e la cattedra Unesco sui diritti umani, democrazia e pace.

Il coordinamento del dottorato è affidato al prof. Alessandro Saggioro della Sapienza Università di Roma, che funge anche da università capofila. In totale, sono disponibili 41 posti a concorso, dei quali 36 prevedono una borsa di studio.

Obiettivi e Finalità del Dottorato

Il dottorato in Peace Studies nasce come risposta concreta delle università italiane alle crescenti sfide globali: dalle guerre ai nazionalismi emergenti, dalla crisi dello stato di diritto all’aumento delle diseguaglianze e della violenza di genere. Le istituzioni accademiche partecipanti mirano a sviluppare una formazione superiore interdisciplinare sulle tematiche della pace, dei diritti umani e del conflitto.

Collaborazioni Internazionali

L’iniziativa si inserisce in un contesto internazionale dinamico, collaborando strettamente con organizzazioni intergovernative e non governative già attive nel settore. Questo approccio mira a promuovere una società inclusiva e sostenibile attraverso la ricerca avanzata e l’applicazione pratica delle competenze acquisite.

Curricula Formativi

Il programma offre dieci diversi curricula formativi:

  1. Tecnologia, sostenibilità e pace
  2. Identità, memorie, religioni e pace
  3. Costruzione della pace, diritti umani, diritti dei popoli
  4. Educazione alla pace e migrazioni
  5. Architetture e paesaggi di pace
  6. Spazio, territori, risorse e narrazioni nella prospettiva della pace
  7. Economia della pace
  8. Letterature, arti, filosofie e immaginari di pace
  9. Giustizia riparativa, giustizia di transizione e trasformazione nonviolenta dei conflitti
  10. Dinamiche, processi e attori nelle relazioni internazionali

Le candidate e i candidati devono specificare nella domanda il curriculum prescelto.

Informazioni Utili

Per dettagli relativi al curriculum “Costruzione della pace, diritti umani, diritti dei popoli”, è possibile contattare via email marco.mascia@unipd.it.

La presentazione ufficiale del corso insieme al bando completo è disponibile sul sito ufficiale Sapienza Università di Roma.

Per ulteriori informazioni amministrative è possibile scrivere a phdpeacestudies.saras@uniroma1.it.

English Version
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video