venerdì, Maggio 24, 2024
HomeCulturaArteI Sabati della Collezione Paolo VI: laboratori, mostre e visite guidate per...

I Sabati della Collezione Paolo VI: laboratori, mostre e visite guidate per un’esperienza artistica multisensoriale a Brescia

La Collezione Paolo VI, situata a Brescia, offre una serie di appuntamenti interessanti per tutti gli amanti dell’arte e della cultura visuale. Tra laboratori, mostre e visite guidate, c’è qualcosa di interessante per ogni tipo di visitatore.

In occasione della Giornata Internazionale per l’Alfabetizzazione, la Collezione Paolo VI propone un incontro dedicato ai “Linguaggi della Cultura Visuale”. Il tema della cultura visuale, ovvero il linguaggio delle immagini, sarà approfondito da Massimo Tantardini, docente di Fenomenologia dell’immagine e Capo del Dipartimento di Arti Visive presso l’Accademia SantaGiulia di Brescia. Questo incontro offre l’opportunità di comprendere meglio il modo in cui le immagini comunicano e come possiamo diventare sempre più “alfabetizzati” nel loro linguaggio.

La rassegna “Museo In-Visibile” propone un’esperienza unica: dieci opere della Collezione Paolo VI, normalmente non esposte, saranno servite ai visitatori come piatti prelibati. Questa iniziativa permette ai visitatori di gustare non solo l’arte visiva, ma anche l’arte culinaria, creando un’esperienza multisensoriale unica.

Le visite guidate gratuite alla mostra “JAMAIS PLUS LA GUERRE” offrono l’opportunità di scoprire il raro materiale fotografico conservato presso gli archivi dell’Istituto Paolo VI di Concesio. Questa mostra ricostruisce la visita di Papa Paolo VI all’Assemblea Generale delle Nazioni Unite di New York nel 1965, attraverso fotografie e la proiezione del discorso integrale tenuto dal Papa durante quell’occasione. Questa mostra è promossa dalla Fondazione Opera per l’Educazione Cristiana in collaborazione con la Fondazione Papa Giovanni XXIII e fa parte degli eventi di Bergamo Brescia Capitale Italiana della Cultura 2023.

Per le famiglie, la Collezione Paolo VI propone il laboratorio “CORPI PARLANTI”, ispirato a una delle 5 P dell’Agenda 2030, “Persone”. Questo laboratorio offre ai bambini l’opportunità di scoprire alcune delle opere del museo attraverso il movimento del corpo accompagnato dalla musica. L’iniziativa è promossa in collaborazione con l’Associazione A.S.D. “Ritmica Futura” di Concesio e fa parte del progetto “Microscopico COSMO” grazie al contributo della Fondazione Cariplo.

Le Giornate Europee del Patrimonio saranno celebrate con un percorso guidato dedicato all’arte del lavoro. Questo percorso permette di scoprire come vari artisti hanno indagato il tema del lavoro attraverso i loro linguaggi artistici. Opere di artisti come Mario Sironi, Franca Ghitti, Aldo Carpi e Lello Scorzelli saranno presentate durante questa visita guidata.

Infine, in occasione della Giornata Internazionale della Pace, un percorso guidato ispirato al messaggio della Popolorum Progressio accompagna i visitatori attraverso opere di artisti come Pablo Picasso, Renato Guttuso, Giovanni Hajnal e Lorenzo Viani sul tema della pace. Questo percorso permette di riflettere sul significato della pace e sul ruolo dell’arte nel promuoverla.

Questi sono solo alcuni degli appuntamenti proposti dalla Collezione Paolo VI. Con la varietà di laboratori, mostre e visite guidate offerti, c’è qualcosa per tutti i gusti e per tutte le età. Non perdete l’occasione di scoprire e apprezzare l’arte e la cultura visuale presso la Collezione Paolo VI a Brescia.

Per maggiori informazioni e per prenotare visite guidate o partecipare ai laboratori, visitate il sito web della Collezione Paolo VI.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video