sabato, Marzo 2, 2024
HomeManifestazioniAvvenimentiFesta dei fiori a Castellaro: una mostra per cominciare
L’appuntamento di fine mese nel borgo medievale

Festa dei fiori a Castellaro: una mostra per cominciare

Già da domenica nel borgo medioevale di Castellaro Lagusello di Monzambano si potrà cominciare ad assaporare il gusto della festa dei fiori che entrerà nel vivo l'ultimo week end del mese. Sarà infatti aperta la mostra «Flora e fauna dell'anfiteatro morenico del Garda», frutto del lavoro di ricerca di fotografi e naturalisti della zona. Un anticipo di quanto ha organizzato per questa 12ª edizione l'associazione culturale Amici di Castellaro, con il patrocinio delle Province di Mantova, Brescia, Verona e di altri enti pubblici. Una festa ormai collaudata che richiama ogni anno migliaia di visitatori provenienti in particolare dalla Lombardia, dal Veneto, dal Trentino, dall'Emilia Romagna e dal frequentatissimo bacino turistico gardesano. L'originalità della festa consiste non soltanto nelle bancarelle disseminate all'interno del centro storico che presentano oggetti che hanno relazione con il fiore, dalle stampe antiche alle ceramiche, dal miele ai vetri, dai libri agli erbari, dai bonsai alle essenze, ma soprattutto nell'arredo del paese, con piante, abusti e fiori, secondo un progetto che cerca di valorizzarne ogni angolo. La festa si aprirà ufficialmente il 25 aprile, alle ore 9.30, con un importante convegno dedicato a «I luoghi della memoria – Un patrimonio da tutelare e valorizzare», al quale hanno dato la loro adesione i rappresentanti delle Province di Mantova, Brescia, Verona e alcuni studiosi. Domenica 27 aprile, il comitato per il Parco delle organizzerà invece una tavola rotonda sul grande progetto del parco: un'opportunità da non perdere. Le iniziative sono programmate con il patrocinio della e con la collaborazione della Federazioni delle associazioni gardesane cultura e ambiente. Per la festa dei fiori, il centro storico di Castellaro sarà arredato per otto giorni, però si animerà con la presenza degli espositori e dei musici soltanto dal 25 al 27 aprile, dalle ore 10 alle 20.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video