lunedì, Febbraio 26, 2024
HomeAttualitàIn strada la nuova ambulanza
La Croce Bianca ammoderna il parco mezzi, inaugurazione il 29. Il contributo decisivo di 50mila euro è stato donato dal Comune

In strada la nuova ambulanza

La Croce Bianca di Montichiari è stata soccorsa dal Comune per un’acquisto atteso da tempo. Con il lauto contributo comunale di 50mila euro è stata infatti acquistata una nuova ambulanza, completa di attrezzature, che verrà inaugurata il 29 maggio. Era partita nel dicembre dello scorso anno la campagna di raccolta fondi denominata «Un’ambulanza per Montichiari», promossa della sezione monteclarense della Croce Bianca di Brescia che aveva il fine di acquistare un nuovo automezzo da utilizzare per le emergenze della cittadina. Dopo i primi mesi di proficua raccolta fondi (in circa 4 mesi sono stati raccolti circa 13.000 euro) la «campagna» andava ormai spegnendosi e tra gli 80 volontari dell’associazione iniziava ormai a serpeggiare la sfiducia. Ecco che invece, quasi a sorpresa, il Comune di Montichiari si è reso disponibile ad effettuare una donazione di 50.000 euro in modo da permettere l’acquisto della nuova ambulanza. In effetti, durante alcune manifestazioni pubbliche, il sindaco Gianantonio Rosa si era più volte impegnato, se ce ne fosse stato bisogno, ad aiutare i ragazzi della Croce Bianca. Con i 50.000 euro donati dal Comune di Montichiari e i 13.000 già raccolti dal sodalizio è stato possibile provvedere immediatamente all’acquisto dell’automezzo che verrà inaugurato sabato 29 maggio 2004 alle ore 11 nella Sala consiliare del Municipio. Grande soddisfazione è stata espressa dai volontari ed altrettanta riconoscenza è dovuta a tutti coloro che hanno contribuito alla raccolta fondi. Numerose sono state le lettere di richiesta contributi inviate a enti, aziende, banche, associazioni di Montichiari. «Di seguito elenchiamo coloro che hanno partecipato in modo importante alla raccolta fondi – spiegano i dirigenti dell’associazione – Comune di Montichiari, Associazione Davide Rodella Montichiari, Associazione Intercooperativa per la solidarietà Montichiari, Associazione Vittorio Pezzaioli, Trivellini di Montichiari, Tiesse Robot Calvisano, Scara s.n.c. Montichiari, Centro Fiera del Garda Montichiari. Un ringraziamento particolare va anche a quei singoli cittadini che con piccoli contributi, hanno partecipato alla raccolta».

Nessun Tag Trovato
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video