giovedì, Giugno 13, 2024
HomeManifestazioniAvvenimentiInaugurata l'8^ edizione della Mostra Mercato del Tartufo Bresciano
Fra gli intervenuti Luigi Veronelli

Inaugurata l’8^ edizione della Mostra Mercato del Tartufo Bresciano

È stato sicuramente il momento più caratterizzante della manifestazione l’incontro, ricco di commozione, avvenuto, stamane 26 novembre, nella sala consiliare del comune di Puegnagio, durante la cerimonia inaugurale della 8^ edizione della Mostra Mercato del Tartufo bresciano. Un momento forse non previsto ma che ha segnato una tappa importante nel mondo imprenditoriale vitivinicolo di Puegnago e della Valtenesi, e non solo, quello fra Luigi Veronelli e Gianfranco Cominciali. Un ritorno di questo grande personaggio internazionalmente riconosciuto nel mondo della vitivinicoltura ed ora anche in quello oleario, “dopo 44 anni da quando quì a Puegnago incontrai la famiglia Comincioli – ha affermato Gino Veronelli. “Un presenza inseguita da 25 anni da quando cioè a Puegnago prese le prime mosse la Fiera dell’Agricoltura di cui questa mostra Mercato ne un’ emanazione, un’appendice che ha saputo, peraltro ritagliarsi nel panorama delle manifestazioni non solo provinciali un suo appropriato ed importante spazio” gli ha fatto eco il sindaco Comincioli. Ma non solo, ieri mattina Puegnago è stata testimone dell’incontro fra Veronelli e Francesco Ferrari, presidente delle commissione Agricoltura della Camera, che proprio Mercoledì accoglierà a Roma una delegazione dell’ANCI (Comuni d’Italia) che recherà ufficialmente a Roma ed al Parlamento le 50 mila firme raccolte a sostegno di quella auspicata legge in itinere al Parlamento, e che verrà anche ricordata, per il suo iniziale propositore, come legge Veronelli. Una legge che dovrebbe concludersi entro il prossimo anno e che riguarda la “Denominazione comunale dei prodotti tipici di qualità dell’agricoltura”. Dalla sala Consiliare del comune di Puegnago è stata anche annunciato, anzi forse si tratterebbe di un ulteriore riconferma, l’impegno della Provincia di Brescia nel risolvere i tanto annosi problemi della viabilità e della sicurezza che affliggono la Valtenesi (erano presenti numerosi sindaci di questa zona) lungo quella strada dorsale, che fra pochi mesi dovrebbe diventare Provinciale, conosciuta come la Desenzano – Salò. Mauro Parolini ha confermato la realizzazione, in un prossimo futuro, di alcune rotatorie, la prima in fase di inizio lavori al Crociale di Manerba; la seconda, nel 2001 a Padenghe, la terza nel 2002 a Cunettone e poi altre a Raffa di Puegnago e, probabilmente, in altre località “senza stravolgere un ambiente che ha raggiunto il suo naturale equilibrio”. Giampaolo Mantelli, Assessore provinciale all’Agricoltura, ha ricordato l’importanza di questa nuova realtà, tartuficola, nella nostra provincia ricordando che la nostra Provincia è tra le protagoniste a livello nazionale della rivalutazione del settore agricolo ottenendo primaria importanza in diversi settori produttivi. Nel tardo pomeriggio si è svolto il convegno su “il Tartufo nella provincia di Brescia” con Virgilio Vezzosa, Loretta Marchetti e Stefania Coltrini.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video