venerdì, Maggio 24, 2024
HomeAmbienteLa Guardia Costiera del Lago di Garda: Una Forza Vitale nelle Scuole...

La Guardia Costiera del Lago di Garda: Una Forza Vitale nelle Scuole del Benaco per la Sicurezza della Balneazione

L’Importanza della Sicurezza in Acqua

La Guardia Costiera del Lago di Garda è un ente di fondamentale importanza che si dedica alla salvaguardia delle acque e alla sicurezza di coloro che le frequentano. Questo articolo esplora il ruolo cruciale che la Guardia Costiera svolge nelle scuole del Benaco, educando le giovani menti sull’importanza della sicurezza della balneazione.

Un Impegno Storico per la Sicurezza e l’Educazione

Dal mese di aprile, in concomitanza con la celebrazione della giornata del mare e della cultura marinara, la Guardia Costiera del Lago di Garda ha avviato un’attività di informazione per la sicurezza della balneazione. Questa iniziativa, coordinata dalla Direzione Marittima di Venezia, ha visto il personale della Guardia Costiera impegnato in un intenso programma di incontri formativi.

Incontri Formativi: Educazione e Consapevolezza

In particolare, i guardiacoste hanno organizzato ben 16 incontri formativi presso gli istituti scolastici di Lonato, Garda, Salò, Nago Torbole, Lazise, Montichiari, Bardolino e San Felice del Benaco. Questi incontri hanno coinvolto oltre 1500 alunni, principalmente di scuole elementari, che hanno partecipato a conferenze e visite guidate dei mezzi navali della Guardia Costiera.

Focalizzazione sul Rispetto dell’Ambiente

Un aspetto centrale di questi incontri è stato il rispetto del mare, dei laghi e dell’ambiente in generale. È stata data particolare importanza ai comportamenti da adottare quando si va in spiaggia o al lago. Gli alunni hanno ricevuto volantini contenenti utili consigli per trascorrere una stagione estiva serena e sicura.

La Giornata del Mare e della Cultura Marinara

Istituita nel 2017, la giornata del mare e della cultura marinara ricorre l’11 aprile di ogni anno. Questa giornata vede il Ministero dell’Istruzione e la Guardia Costiera impegnati nel promuovere la cultura del mare come risorsa di grande valore culturale, scientifico, ricreativo ed economico.

Collaborazioni per un Futuro Sostenibile

Questo importante momento formativo è stato possibile grazie alla collaborazione con la Comunità del Garda, le amministrazioni comunali locali e i dirigenti degli istituti scolastici. L’obiettivo è di indirizzare i più giovani a vivere il mondo in modo nuovo e rispettoso, focalizzandosi su tematiche ambientali e sostenibilità, per aument

are la cultura del mare e dei laghi.

Attività Estive e Punti Informativi

La Guardia Costiera del Lago di Garda continuerà la sua attività di sensibilizzazione anche durante l’estate. Saranno allestiti “Info point” serali lungo i lungolaghi più frequentati dai turisti. Questi punti informativi saranno dotati di banner illustrativi in tre lingue (italiano, inglese e tedesco), forniti dalla Comunità del Garda. I banner conterranno consigli utili per bagnanti e diportisti, promuovendo una balneazione sicura.

Impatto e Risultati

L’impegno della Guardia Costiera del Lago di Garda nelle scuole del Benaco ha avuto un impatto significativo. Gli studenti sono stati sensibilizzati sull’importanza di comportamenti responsabili in acqua e sulla tutela dell’ambiente. Questo contribuisce a creare una comunità più informata e consapevole, che può godere delle bellezze del Lago di Garda in modo sostenibile e sicuro.

Conclusione: Un Futuro Sicuro e Sostenibile

In conclusione, l’attività della Guardia Costiera del Lago di Garda nelle scuole del Benaco rappresenta un esempio eccellente di come l’educazione e la formazione possano giocare un ruolo cruciale nella promozione della sicurezza della balneazione e della sostenibilità ambientale. Attraverso incontri formativi, distribuzione di materiale informativo e l’istituzione di punti informativi, la Guardia Costiera si impegna attivamente per garantire che le future generazioni possano godere delle meraviglie del Lago di Garda in modo responsabile e rispettoso dell’ambiente.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video