giovedì, Giugno 13, 2024
HomeManifestazioniMusica e cultura ebraiche in concerto
L'Ensamble Nehar Shalom con il soprano Anais Lee martedì 17 al Conservatorio

Musica e cultura ebraiche in concerto

Il soprano Anais Lee canterà a Riva martedì prossimo 17 aprile. Sarà accompagnata dall’Ensamble Nehar Shalom in un concerto che si svolgerà nell’auditorium del Conservatorio con inizio alle ore 21. Il programma inizia con un brano per clarinetto solo di Renato Chiesa, «Berakah», in prima esecuzione assoluta: il titolo in ebraico significa “benedizione” ed è significativo come partenza di un percorso che cronologicamente recupera l’unico lavoro di frequente esecuzione di questo concerto, il «Kol Nidrei» scritto da Max Bruch nel 1881 per violoncello e orchestra. Con i «Canti dei Pionieri» la prospettiva muta radicalmente: si tratta di alcuni fra i canti che hanno accompagnato il lungo e tormentato insediamento ebraico in Palestina. Seguiranno i «Poems of the Sea» per pianoforte solo di Ernst Bloch. Il «Kaddish» di Ravel per violoncello e pianoforte riporterà il pubblico nel clima più aderente alla cultura ebraica. Il rpogramma del concerto si conclude con due opere di ampie dimensioni: «Three songs without words» di Paul Ben – Haim e gli «Zibn yiddishe lider» di Renato Chiesa.Anais Lee, vincitrice del concorso Voci Nuove dello sperimentale di Spoleto, ha debuttato con la «Traviata» al teatro Sejong di Seoul e poi si è esibita in vari teatri a Firenze, Roma, Spoleto. Ha collaorato anche con la Rai in diverse registrazioni.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video