domenica, Giugno 16, 2024
HomeManifestazioniAvvenimentiNuova «casa» per festeggiare il compleanno della Forestale
Venerdì mattina l’inaugurazione

Nuova «casa» per festeggiare il compleanno della Forestale

Il coordinamento provinciale del Corpo forestale dello Stato festeggia il centosessantasettesimo anniversario della fondazione con un’inaugurazione. Venerdì alle 11, a Ca’ Montagna, il coordinatore provinciale Vittorio Mascagno e il sindaco di San Zeno Cipriano Castellani taglieranno infatti il nastro del nuovo Comando stazione forestale. Il Coordinamento scaligero, che conta un’ottantina di dipendenti tra guardie e operatori dell’ex azienda di Stato foreste demaniali, dirige oltre al comando di San Zeno quelli di Brenzone, Caprino (sede del gruppo antincendi), Fumane, Sant’Anna d’Alfaedo, Boscochiesanuova, Tregnago e Verona. A fianco di questa rete di comandi, a Peri, è in funzione uno dei due stabilimenti nazionali di semi forestali. Il Corpo forestale dello Stato, dopo la riforma degli ultimi anni, ha tra le sue principali competenze quello di polizia ambientale. Gli esperti della Forestale intervengono dunque ovunque si verifichino aggressioni dell’uomo all’ambiente, soprattutto nelle aree urbanizzate, occupandosi di disboscamenti per l’edilizia; cave; escavazione dei fiumi; inquinamento; danni a parchi storici e alberature di pregio; controllo delle specie in via di estinzione. Appartiene a quest’ultima attività il controllo negli aeroporti dell’import-export di animali esotici. Frequenti le indagini in collaborazione con la Procura della Repubblica. Per conto del ministero delle Politiche Agricole, la Forestale esegue i controlli sui contributi dell’Unione europea all’agricoltura e agli allevatori. La Regione Veneto ha inoltre delegato al Coordinamento provinciale la direzione delle operazioni antincendio nel Veronese, che vengono svolte in stretta collaborazione con i vigili del fuoco e le squadre di volontari. (f.m.)

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video