Home Brevi Riapertura temporanea SP38 “Tignalga” tra Tignale e Tremosine

Riapertura temporanea SP38 “Tignalga” tra Tignale e Tremosine

La strada provinciale SP38 “Tignalga”, vitale collegamento tra i comuni di Tignale e Tremosine, è stata riaperta questa mattina, ma solo fino a domani. Questa arteria stradale, chiusa dallo scorso ottobre a causa di uno smottamento, verrà temporaneamente accessibile per alleviare i disagi dei residenti.

Disagi Locali e Provvedimenti Temporanei

La chiusura della SP38 ha creato notevoli difficoltà per gli abitanti delle due località. Essendo l’unica via di collegamento nell’entroterra tra Tignale e Tremosine, la sua inaccessibilità ha complicato significativamente la mobilità quotidiana. La Provincia di Brescia ha quindi deciso di riaprire la strada dalle 17:30 fino alle 8 del giorno successivo durante l’ultima settimana di chiusura.

Situazione Critica delle Infrastrutture

La chiusura della SP38 non è un caso isolato nella zona. Anche la strada della Forra è stata chiusa da metà dicembre a causa di una frana, aggravando ulteriormente le difficoltà per i residenti. Per gli abitanti delle 17 frazioni tremosinesi, con l’unica frazione sul lago essendo Campione, rimane come unica alternativa verso sud il percorso lungo la SP115 che da Vesio scende fino a Limone sul Garda.

Interventi Futuri

Le autorità locali stanno lavorando intensamente per risolvere queste problematiche infrastrutturali e garantire una viabilità sicura e continua. I sindaci dei Comuni coinvolti hanno espresso preoccupazione per l’impatto sulla comunità locale e sollecitano interventi rapidi e risolutivi.

English Version

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version