sabato, Luglio 20, 2024
HomeAttualitàTre romeni denunciati per possesso di arnesi atti allo scasso
A Lazise

Tre romeni denunciati per possesso di arnesi atti allo scasso

L’altra notte ,precisamente alle quattro del mattino, tre giovani romeni sono stati fermati dalla pattuglia notturna dei carabinieri della stazione di Lazise in perlustrazione sul territorio. I militari hanno scorto sulla strada statale Gardesana, in zona La Pergolana, un’auto con targa tedesca, con andamento sospetto. Hanno inseguito l’auto, una Opel Vectra, con a bordo tre giovani identificati e di nazionalità romena rispettivamente di 25, 28 e 30 anni.. Tutti residenti in Romania e quindi europei, ma senza fissa dimora. I tre soggetti hanno dichiarato ai militari di trovarsi in loco in quanto lavoratori edili per conto di una impresa tedesca che opera nel Nord Italia. L’auto , dopo le indagini di rito, non risultava comunque rubata.

I militari dopo l’identificazione hanno controllato l’auto. Nel bagagliaio hanno rinvenuto un martello pneumatico elettrico, arnesi da scasso, martelli, punte, ed altro materiale atto alla demolizione di pareti in cemento armato.

Uno dei fermati ha già una condanna a suo carico per aver partecipato , in passato, in provincia ad una azione di scasso presso un supermercato.

Dopo i controlli di rito, i carabinieri lacisiensi, non avendo riscontrato reati immediatamente contestabili, a fronte dei precedenti di uno degli occupanti la vettura, dato il materiale rinvenuto nel bagagliaio della stessa hanno deciso di denunciarli alla magistratura veronese. Nel contempo hanno richiesto per gli stessi il foglio di via in quanto ritenuti soggetti socialmente pericolosi.

Sergio Bazerla

 

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video