venerdì, Aprile 12, 2024
HomeManifestazioniAvvenimentiUna fiera per ripartire
La 73ª rassegna agricola e zootecnica: oltre 500 espositori per confermare gli 80 mila visitatori dello scorso anno

Una fiera per ripartire

Una fiera per ripartire: ecco lo slogan della 73ª rassegna agricola e zootecnica nazionale che aprirà i battenti venerdì 23 febbraio al Centro fiera di Montichiari. Nonostante i problemi causati da «mucca pazza» a tutta la filiera della carne, nonostante il crollo dei consumi e i ritardi, gli organizzatori della più antica, coinvolgente e tradizionale fiera agricola nazionale si presentano ben intenzionati per dare una scossa al settore. Insomma, c’è voglia di rivincita. In questa azione unitaria di rilancio sono in buona compagnia, affiancati da tutte le associazioni di categoria, dai comuni e dalla Provincia. E proprio in Broletto è stata presentata ieri questa fiera davvero speciale, che ha impegnato i relatori in oltre un’ora di individuazione e sviluppo dei vari argomenti, con la fattiva partecipazione del padrone di casa, il presidente della Provincia Alberto Cavalli, e del suo assessore all’Agricoltura Giampaolo Mantelli. Ma era presente anche l’assessore all’Agricoltura e vicepresidente della Regione Viviana Beccalossi, che non ha avuto mezzi termini nel denunciare una situazione che «se fosse dipeso dai lombardi sarebbe già stata risolta da tempo. Ma certe chiavi d’accesso per risolvere i problemi dei vari comparti (allevatori, macelli, trasportatori, commercianti) sono ostacolate a livello di ministero». Tutti hanno comunque fatti i complimenti per quanto è riuscito a fare ancora una volta il Centro fiera, in collaborazione stretta con l’Associazione Provinciale Allevatori e il suo presidente Piercarlo Pea. «In fiera si terranno alcuni per fare chiarezza e avanzare le nostre proposte per risolvere il problema Bse», ha detto Pea. «Un problema che riguarda soprattutto il rapporto tra consumatore e produttore», ha aggiunto Mantelli. Un rapporto che con il nuovo marchio di qualità e con «fiere come questa, dove il consumatore entra in contatto con la viva realtà», dovrebbe senza dubbio migliorare. «Già si notano miglioramenti nel consumo di carne nei ristoranti bresciani – ha ribadito Mantelli -, dobbiamo rassicurare inoltre la gente che la carne che vedono sui nostri banconi è tutta buona e possono acquistarla. Devono solo sciegliere quella che a loro piace di più, senza altre pregiudiziali». Soddisfatto anche il sindaco di Montichiari Gianantonio Rosa (presente con l’assessore Elena Zanola, il presidente del Centro fiera Leonardo Tanzini e il direttore Danilo Mor) per l’impostazione data a questa Fiera agricola «che servirà anche per uscire dalla crisi», e ha annunciato un nuovo investimento di circa 700 milioni per la realizzazione di altri parcheggi (oltre ai 600 esistenti) e, entro due anni, anche di un nuovo padiglione (oltre agli undici già utilizzati). Alla Fiera agricola partecipano più di 500 espositori che coprono l’intera gamma merceologica del settore. Sono in programma mostre permanenti di bovini da latte e da carne, equini, suini e conigli. Ma il punto di forza sarà il settore delle macchine agricole, assenti alla Fiera di Verona, che scatterà una settimana dopo quella di Montichiari. Ampi spazi saranno riservati anche ai prodotti tipici, con una sezione realizzata in collaborazione con la Provincia di Brescia, aperta alle degustazioni. La Fiera agricola e zootecnica di Montichiari ha superato lo scorso anno le 80 mila presenze e contribuisce «con altre sei manifestazioni nazionali e una serie di altri appuntamenti a fare del Centro fiera del Garda il secondo polo fieristico della Lombardia». La rassegna sarà inaugurata venerdì 23 febbraio, durante il tradizionale mercato settimanale del bestiame e dei prodotti per l’agricoltura e chiuderà il 4 marzo, dopo sette giorni di manifestazioni (giorni di riposo 26, 27, 28 febbraio).

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video