lunedì, Luglio 22, 2024
HomeAttualitàUna giornata per difendere la vita umana
Domani

Una giornata per difendere la vita umana

Il Vicariato del lago bresciano, in collaborazione con il Centro aiuto alla vita di Desenzano, organizza la 25ª Giornata per la vita. La veglia di preghiera, nella parrocchiale di S. Maria Assunta di Manerba, è in programma domani 1 febbraio alle ore 20.30. Bruna Bertolotti, presidente del Centro aiuto, dice che l’appello dei vescovi italiani, che ha per tema «Della vita non si fa mercato», è stato divulgato tramite volantini e durante le messe del sabato e della domenica. «Non si deve mercificare la vita umana – sottolinea l’appello -, bisogna sottrarsi alla dilagante logica utilitaristica che impedisce di apprezzare il dono della vita. L’uomo, specie il più indifeso, è diventato merce, la logica di mercato può portare all’uso e all’abuso della sua vita. «Aborto, violenze sui minori, neonati abbandonati ed uccisi, figli voluti o evitati ad ogni costo, sono il frutto di una cultura che afferma: “la vita è mia e tutto e tutti sono in funzione del mio benessere, del mio successo, della mia felicità”. «Oggi siamo chiamati – prosegue il messaggio – a rinnovare il nostro impegno per testimoniare che la vita ha un valore in sè e per sè, in quanto creata da Dio, e per fedeltà al Vangelo e all’uomo ci impone di agire concretamente in sua difesa». «Per queste motivazioni – dichiara Bruna Bertolotti – i volontari del Centro aiuto alla vita hanno organizzato tutta una serie di aiuti concreti affinchè ogni donna incinta in difficoltà trovi il sostegno necessario che le permetta di accettare serenamente la nuova vita. I 48 bambini nati nel 2003 sono il ringraziamento più grande a tanto lavoro ma solo l’aiuto di tutta la comunità cristiana potrà rendere più capillare ed incisivo il nostro servizio».

Nessun Tag Trovato
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video