giovedì, Aprile 25, 2024
HomeManifestazioniBambiniVacanze Col Cuore

Vacanze Col Cuore

Il gruppo “Vacanze Col Cuore”, noto per la sua influenza nel settore del turismo open air, inaugura la stagione 2024 con entusiasmo e novità. La partenza, prevista tra il 21 e il 28 marzo, vede i resort situati a San Felice del Benaco, Moniga del Garda e Anfo pronti ad accogliere i vacanzieri con proposte diverse e adatte a vari bisogni.

Variegata Offerta Turistica

Le proposte includono glamping con vista sul Golfo di Salò o sul Lago Idro, perfetto per gli amanti della montagna. C’è anche un’opzione camping più avventurosa a Punta Sivino. Una terza proposta è stata studiata appositamente per famiglie con bambini fino a cinque anni, offrendo sia la possibilità di soggiornare in accommodation glamping immersi nella natura, sia l’opzione di alloggi più confortevoli come villini nel verde.

Quest’anno, con la Pasqua che cade a marzo, i resort hanno registrato un’occupazione elevata, simile a quella degli anni precedenti, segnalando una promettente apertura di stagione con un incremento del 15% rispetto al 2023. La clientela è composta per il 15% da italiani e per una maggioranza di stranieri, in particolare tedeschi (36%) e olandesi (35%). Si nota una differenza nella strategia di prenotazione a seconda della provenienza, con i turisti locali che tendono a prenotare all’ultimo minuto e quelli internazionali che pianificano con più anticipo.

Chi è Loek van de Loo e il Gruppo “Vacanze Col Cuore”

Loek van de Loo, fondatore del gruppo di glamping resort Vacanze Col Cuore, è riconosciuto come pioniere nel settore del turismo open air, specialmente in Italia. Ha trasformato il concetto di vacanza all’aria aperta introducendo il glamping, un modello apprezzato dai turisti internazionali. Nel 2020, ha ricevuto il riconoscimento da ADAC, il touring club tedesco, entrando nella Hall of Fame del settore.

Dal 2018, Van de Loo ha creato il gruppo Vacanze col Cuore, con nove resort unici situati tra Toscana, Umbria, Lago di Garda, Lago Idro e Olanda. Questi resort seguono il modello di “hotel orizzontale”, che coniuga il turismo open air con servizi di alto livello. Questa formula innovativa prevede una disposizione orizzontale degli spazi, includendo alloggi come mobile home e tende lodge distribuiti in modo da garantire privacy e tranquillità. In questi spazi senza auto, si trovano servizi quali ristoranti, cocktail bar e parchi acquatici, offrendo un’esperienza open air di alto livello. I resort sono progettati specificamente per famiglie, giovani coppie e sportivi, con un forte accento sull’esperienza familiare e sulla natura.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video