Scendono in pista i nuovi professionisti dell’intrattenimento

Al «Sesto Senso»

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
m.to.

Prog­ettare il diver­ti­men­to. Cre­ativ­ità del­l’in­trat­ten­i­men­to. Sono i temi del­la ser­a­ta in pro­gram­ma oggi al Club di Desen­zano dove saran­no di sce­na i ragazzi di un cor­so, chiam­a­to Archshowp, pro­mosso da alcu­ni Comu­ni del­la riv­iera adri­at­i­ca per creare nuove fig­ure pro­fes­sion­ali nel­la ges­tione dei locali not­turni, le «cat­te­drali» del­l’in­trat­ten­i­men­to, come le ha bat­tez­zate uno stu­dioso del fenom­e­no. Pro­fes­sion­isti, insom­ma, in gra­do di attra­ver­sare diver­si set­tori del sapere e di met­tere in cam­po com­pe­ten­ze inter­dis­ci­pli­nari, come l’e­cono­mia del tur­is­mo, delle arti e del­lo spet­ta­co­lo. Le dis­coteche cam­biano look con­tin­u­a­mente per attrarre più cli­en­ti, i parchi acquati­ci crescono di anno in anno, per­ciò diven­gono deter­mi­nan­ti le nuove fig­ure pro­fes­sion­ali. Il sem­i­nario, ter­mi­na­to poco tem­po fa, ha sfor­na­to questi pro­fes­sion­isti i cui elab­o­rati, al ter­mine del cor­so, sono sta­ti anche esposti in una mostra. Al sem­i­nario, tra i rela­tori, c’er­a­no Simona Cochi, esper­ta in pub­bliche relazioni e comu­ni­cazione mul­ti­me­di­ale, Rena­to Giac­chet­to, vicepres­i­dente del Silb (il sin­da­ca­to gestori locali da bal­lo), Cate­ri­na Mus­cia­rel­li, free lance per riv­iste spe­cial­iz­zate di moda e di spet­ta­co­lo e già apprez­za­ta diret­trice del­la dis­cote­ca garde­sana, che stasera ospi­ta appun­to l’even­to. Even­to che si trasformerà in una rasseg­na dei lavori e degli alles­ti­men­ti preparati dai cor­sisti di Archshowp.

Parole chiave: