Il ricco programma del Centro turistico gardesano: un fine settimana intenso

Dall’arte popolare alle malghe del Baldo

12/07/2001 in Avvenimenti
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo
se.za.

Quan­tomai fit­to il cal­en­dario delle escur­sioni orga­niz­zate dal Cen­tro tur­is­ti­co garde­sano, sul­la spon­da veronese del lago. Oggi, giovedì 12, alla ricer­ca del­l’ar­chitet­tura e del­l’arte popo­lare; ritro­vo, alle ore 9, nel­la piaz­za del mon­u­men­to di Capri­no, per andare a Por­ci­no, Paz­zon, Vilmez­zano, Terre Rosse, Gaon, Pla­tano (fino alle 13). Saba­to 14 luglio, per le «Tes­ti­mo­ni­anze storiche e l’am­bi­ente nat­u­rale», visi­ta gui­da­ta alle cor­ti del cen­tro stori­co di Affi: alle ore 17, davan­ti al munici­pio. Come alter­na­ti­va, alla stes­sa ora, par­tendo dal­la chiesa par­roc­chiale di Coster­mano, una passeg­gia­ta nel­la valle dei Moli­ni (fino alle 20). Domeni­ca 15 luglio escur­sione gui­da­ta tra le mal­ghe Buse e Val­vac­cara. Appun­ta­men­to alle 9 nel piaz­za­le del­la cab­i­novia di Pra­da. Mart­edì 17 luglio, dalle 9 alle 12, visi­ta da Bar­dolino (ritro­vo davan­ti alla par­roc­chiale) alla frazione di Cisano. Saba­to 21 si guster­an­no sug­ges­tioni al chiaro di luna, con la not­tur­na tra le mal­ghe del : Pra­lon­go, Zoc­chi, Colonei di Pesina, Colalun­ga, Mon­tesèi. Ritro­vo alle ore 20.30 a San Zeno di Mon­tagna, in piaz­za del­la chiesa, con tor­cia a pile. Rien­tro pre­vis­to per mez­zan­otte. Domeni­ca 22, per le tes­ti­mo­ni­anze di fede e di architet­tura, visi­ta gui­da­ta a San­ta Maria di Cisano (ore 17–19). Dalle 18 alle 20, a Cavaion e Affi, si andrà ad ammi­rare il Poz­zo del­l’amore e la chiesa di San Bar­tolomeo alla Caor­sa (ore 18–20). Mart­edì 24 luglio la Val­sor­da. Ritro­vo al parcheg­gio auto­bus di Bar­dolino alle ore 9. Ven­erdì 27 le mal­ghe Prazagano, Cer­bio­lo, Novez­za e Novezzi­na, sul monte Bal­do. Appun­ta­men­to alle 9 nel­la piaz­za del mon­u­men­to di Capri­no. Il pri­mo trat­to sarà per­cor­so in auto­mo­bile. Saba­to 28 visi­ta gui­da­ta a vil­la Giu­liari di Albarè, com­pre­so il par­co. Ritro­vo davan­ti alla vil­la alle ore 17. Dalle 18 alle 20 un altro grup­po potrà entrare nel castel­lo scaligero di Tor­ri e nel . Domeni­ca 29 di nuo­vo tra le mal­ghe, sta­vol­ta Zovel­lo e Brione (ore 9 alla cab­i­novia di Pra­da). Mart­edì 31 escur­sione gui­da­ta a Corde­vi­go, sul Boscon e nel­la val del Tas­so. Ritro­vo al Poz­zo del­l’Amore di Cavaion (ore 9). L’ade­sione e la parte­ci­pazione è lib­era e gra­tui­ta, sal­vo il paga­men­to di even­tu­ali ingres­si a mon­u­men­ti. Indis­pens­abile un equipag­gia­men­to adegua­to, oltre a bevande e generi di con­for­to. Per cause di forza mag­giore, le inizia­tive potreb­bero subire delle vari­azioni. Meglio infor­mar­si pre­ven­ti­va­mente, tele­fo­nan­do al Ctg, numero 045–6260228.

Parole chiave: -