Un interessante ciclo culturale sui padri fondatori al Palazzo del Turismo di Desenzano. Riflessioni da Abramo a Mosè e gran finale con un concerto

Gli attori «rileggono» la Bibbia

14/01/2004 in Cultura
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Enrico Dugoni

Sei incon­tri sul­la Bib­bia e sui «padri fonda­tori» dell’ebraismo — i patri­archi di Israele — si ter­ran­no al Palaz­zo del Tur­is­mo di Desen­zano il giovedì alle ore 17.30. L’iniziativa dell’ del Gar­da è pro­mossa dal Cen­tro di cul­tura «Ste­fano Bazoli», in col­lab­o­razione con l’assessorato comu­nale alla Cul­tura. Si trat­ta di un ciclo elab­o­ra­to dal­la poet­es­sa Fran­ca Grisoni, con la con­sulen­za teo­log­i­ca di mons. Gia­co­mo Canob­bio. Si trat­ta di let­ture trat­te dal­la Gen­e­si, dall’Esodo, dal Deuteronomio e dal Libro di Gio­suè, messe in sce­na da attori che col­lab­o­ra­no con il Cen­tro Teatrale Bres­ciano. Il pri­mo incon­tro è in pro­gram­ma domani 15 gen­naio: Ermes Scaramel­la leg­gerà brani su «Abramo, padre del­la fede». Inter­ver­rà il rab­bi­no David Sci­un­nach. Il 22 gen­naio Rober­to Tri­firò sarà il pro­tag­o­nista di «Isac­co, figlio del­la promes­sa»; l’ospite sarà la bib­lista Grazia Pap­o­la. Giovedì 29 gen­naio lo stes­so Tri­firò leg­gerà brani di «Gia­cobbe e i suoi figli»; inter­ver­rà lo stori­co dell’arte Pier Vir­gilio Beg­ni Redona. Il ciclo pros­eguirà il 5 feb­braio con Bruna Gozio che affron­terà il tema «Giuseppe, il sag­gio». Inter­ver­rà la musi­colo­ga Ele­na Franchi. Giovedì 12 feb­braio l’attore Ermes Scaramel­la si sof­fer­merà su «Il cam­mi­no di Mosè»; l’ospite sarà lo psi­canal­ista Gio­van­ni Sias. Quin­di, giovedì 19 feb­braio, Beat­rice Fae­di leg­gerà «Gio­suè il con­tin­u­a­tore»; la paro­la passerà a mon­sign­or Gia­co­mo Canob­bio. Il con­cer­to di chiusura si ter­rà il 19 mar­zo: di sce­na «Il Mes­sia» di George Friedrich Haen­del alle ore 20.45 nel­la chiesa di San Michele Arcan­ge­lo a Riv­oltel­la. Sopra­no Sonia Corsi­ni, mez­zo sopra­no Raf­fael­la Vianel­lo, tenore Moreno Finotel­li, bas­so Anto­nio Marani. Sul pal­co il coro Ars Can­ti­ca, diret­to da Mar­co Berri­ni e l’Orchestra sin­fon­i­ca «Car­lo Coc­cia» diret­ta da padre Rena­to Beretta. La parte­ci­pazione al cor­so di let­tura sui «padri fonda­tori» dovrà essere pre­ce­du­ta dall’iscrizione all’assessorato alla Cul­tura di Desen­zano. L’ingresso al con­cer­to di chiusura è gra­tu­ito. Per infor­mazioni tel. 030 9994275.

Parole chiave: