Libri sotto i portici tutto dedicato alla natura

Parole chiave:
Di Redazione

La pri­mav­era è inizia­ta, la natu­ra si risveg­lia e Lib­ri sot­to i Por­ti­ci di Cas­tel Gof­fre­do cel­e­bra tut­to questo con il tema del mese: Nat­u­ral­mente. La pri­ma domeni­ca del mese, il 7 aprile, tra le migli­a­ia di volu­mi esposti saran­no pro­tag­o­nisti i lib­ri ded­i­cati alla natu­ra in tutte le sue espressioni.

Castel Goffredo Piazza Mazzini

By Mas­si­mo Telò (self-made Foto Mas­si­mo Telò) [CC-BY-SA‑3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)], via Wiki­me­dia Commons”

La natu­ra tri­on­ferà anche in tutte le altre inizia­tive che, come di con­sue­to, affi­ancher­an­no la stra­or­di­nar­ia passerel­la di ban­car­elle lun­go i quat­tro­cen­to metri dei por­ti­ci. Ci saran­no stand di erboris­te­ria e di preziosità cre­ate con mate­ri­ali nat­u­rali e uno tut­to ded­i­ca­to agli appas­sion­ati delle minia­ture di piante, i bon­sai, allesti­to dal Bon­Sai club di Gon­za­ga. Un altro spazio gesti­to dal­la onlus Cen­tro aiu­ti per l’Etiopia pro­por­rà in ven­di­ta Tut­ti a nan­na: 12 fav­ole per bam­bi­ni di ogni età scrit­to da Pao­lo Con­dot­ti.

Into­na­ta al tema del­la gior­na­ta anche la pre­sen­tazione, alle 11:30, del­la grande mostra “Pit­tura e pae­sag­gi”, che s’aprirà il 20 aprile al Palaz­zo Ducale Sab­bione­ta e ter­min­erà il 30 giugno.

Pit­tura e pae­sag­gio tra Oglio e Po, arte iden­tità e ter­ri­to­rio” è il tema del­la rasseg­na, cura­ta da Gian­fran­co Ferlisi, che pro­pone dip­in­ti di pit­tori man­to­vani del Nove­cen­to. Sarà lui stes­so a pre­sen­tar­la assieme a , asses­sore provin­ciale alle politiche cul­tur­ali e Gio­van­ni Sar­tori, sin­da­co di Sabbioneta.

Insom­ma, un menù ric­chissi­mo che non dimen­ti­ca i più pic­coli: per loro, infat­ti, alle 16:30 in piaz­za vi sarà uno spet­ta­co­lo di burat­ti­ni fir­ma­to dal­la com­pag­nia “I cantafi­abe”.

Parole chiave: