Si sono conclusi i lavori di ampliamento e sistemazione del nuovo depuratore nella frazione di Campagna a Lonato del Garda.

Il nuovo depuratore a Lonato del Garda

Di Redazione

Il nuo­vo depu­ra­tore di Lona­to del Gar­da che inter­esserà oltre alla frazione di Cam­pagna in cui si tro­va, anche il cen­tro del paese e le frazioni di Sede­na e Bet­to­la è sta­to inau­gu­ra­to da poco alla pre­sen­za del sin­da­co di Lona­to del Gar­da e del­l’Am­min­is­tra­tore Uni­co del “. Il depu­ra­tore per­me­t­terà di elim­inare il mini depu­ra­tore che si trova­va nel­la frazione del­la Bet­to­la e che ave­va un fun­zion­a­men­to alquan­to dis­con­tin­uo. La nuo­va strut­tura, in realtà, non è altro che l’ampli­a­men­to e la risis­temazione del depu­ra­tore prece­dente che non era più in gra­do di fun­zionare in modo efficace.

L’Am­min­is­tra­tore Uni­co del “Con­sorzio Gar­da Uno”, , non ha nascos­to la sua sod­dis­fazione per essere sta­ti in gra­do di dotare il Comune di un impianto di depu­razione autonomo. Boc­chio, poi ha anche sot­to­lin­eato come le aziende coin­volte nel prog­et­to abbiano por­ta­to a com­pi­men­to un lavoro per­fet­to, uti­liz­zan­do nel modo migliore gli 800.000 euro stanziati dal­l’am­min­is­trazione per la creazione dell’impianto.

La ges­tione del depu­ra­tore sarà nelle mani di Gar­da Uno, men­tre un’al­tra parte del comune dipen­derà dal­la depu­razione del­l’ac­qua del lago.