sabato, Febbraio 24, 2024
HomeManifestazioniA Peschiera del Garda ritorna l'appuntamento con le rievocazioni storiche
Continua con entusiasmo il tradizionale appuntamento con la Grande Rievocazione Storica di Peschiera del Garda che, quest'anno, si rinnova evocando un nuovo periodo che ha lasciato sul territorio importanti testimonianze: La Caduta della Repubblica Cisalpina

A Peschiera del Garda ritorna l’appuntamento con le rievocazioni storiche

L'Amministrazione comunale intende valorizzare il patrimonio storico culturale della città e del suo territorio attraverso manifestazioni ed iniziative che mettano in risalto le particolari ed uniche caratteristiche della città fortificata e la sua storia. La città già di per se parla di storia ma per vivere veramente nella storia bisogna essere presenti nei giorni della rievocazione. Un grande evento organizzato annualmente con un tema diverso a sottolineare quanto la città – ambita e contesa città fortificata –  sia stata scenario di  episodi importanti.La nascita e lo sviluppo del sito di Peschiera sono intrinsecamente legati alla sua posizione geografica: all'estremità meridionale del proprio dove questo ha il suo emissario, il Mincio, affluente del Po che a sua volta sfocia nel mare Adriatico. L'essere stato da sempre un punto geografico nevralgico e di diretto collegamento tra l'area alpina e quella padana spiega come abbia acquisto importanza come centro strategico militare.Dante Alighieri ne dà un'immagine altamente poetica:Siede Peschiera bello e forte arnese / da fronteggiar Bresciani e Bergamaschi / ove la riva intorno più discese. / Ivi convien che tutto caschi / ciò che ‘n grembo a Benaco star non può / e fassi fiume giù per verdi paschi. / Tosto che l'acqua corre a metter co' / non più Benaco, ma Mencio si chiama / fino a Governol dove cade in Po.” (Inferno, XX, 70-78)Fortilizio romano, castello e rocca scaligera, fortezza bastionata della Repubblica Veneta nel Cinquecento, fortezza napoleonica, piazzaforte asburgica del leggendario Quadrilatero. In poche città, come a Peschiera, sono presenti le epoche fondamentali della fortificazione.Già nel secolo XII la Rocca fu costruita su preesistenze romane. Nel 1271 gli Scaligeri si impossessarono nel nodo strategico, fondamentale per lo sbarramento del Mincio. Nel 1276 Mastino I della Scala cinse il Borgo di mura, oggi pressoché scomparse. Dal 1550 al 1608 Venezia fece costruire la fortezza bastionata. Dal 1803 al 1849 ci fu il rafforzamento della cinta magistrale e la costruzione dei forti esterni napoleonici.Dal 1849 al 1864 gli Austriaci costruirono 14 forti esterni, che componevano il campo trincerato a forti distaccati voluto da Radetzky. A sud della fortezza, si erge  il Forte Ardietti capolavoro architettonico del Quadrilatero asburgico.Considerato il successo e l'interesse riscosso, il ciclo delle rievocazioni continua portato avanti dal comitato organizzatore composto dalla Compagnia del Morbo e dal Centro di documentazione storica della Fortezza  e dal Comune.I turisti e i visitatori, gli amanti della storia e di questo tipo di manifestazioni giungono sempre più numerosi ogni anno ad assistere alla rievocazione. Questo prova il gradimento della stessa e il fatto che anche la stampa specializzata ha dato sempre più risalto alla particolare iniziativa.17 – 18 – 19  SETTEMBRE 2010Il tema di quest'anno sarà: “laCaduta della Repubblica Cisalpina e Resa agli Austriaci della Fortezza di Peschiera”Migliaia di persone hanno presenziato alle varie fasi rievocative messe in atto da circa 500 re-enactormans provenienti da Polonia, Repubblica Ceca, Inghilterra, Germania, Lussemburgo, Svizzera, Repubblica Slovacca e Italia.Giornalisti e pubblico hanno espresso numerose attestazioni positive sulla validità di queste rievocazioni e concordano nel dire che esse trovano nella sede della “Fortezza” di Peschiera l'ideale supporto storico e ambientale.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video