domenica, Giugno 23, 2024
HomeManifestazioniArtiglieri, festa per S. Barbara
Festa grande per gli artiglieri della sezione di Pozzolengo, che oggi 3 dicembre celebrano la festa di Santa Barbara, la cui ricorrenza è in calendario domani.

Artiglieri, festa per S. Barbara

Festa grande per gli artiglieri della sezione di Pozzolengo, che oggi 3 dicembre celebrano la festa di Santa Barbara, la cui ricorrenza è in calendario domani. Non è molto chiaro come la santa di Nicomedia, martirizzata nel 200 d.c. sia diventata patrona di chi lavora con il fuoco o maneggia gli esplosivi. L’ipotesi più accreditata è che il suo carnefice – il padre della santa, che non le avrebbe perdonato di essersi convertita alla religione cristiana -, dopo aver commesso l’orrendo delitto (mozzò la testa alla figlia, secondo la leggenda), tentò di fuggire inorridito, ma un fulmine lo incenerì e il vento disperse i suoi resti. Da secoli la vergine S. Barbara di Nicomedia è la patrona di artiglieri, genieri, marinai, minatori, vigili del fuoco, artificieri. E il termine «santabarbara» è entrato nell’uso comune per indicare un deposito di esplosivi. Ma veniamo alla tradizionale festa del 3 dicembre. Come al solito semplice il programma, che prevede il ritrovo degli artiglieri alle ore 10; quindi seguirà la sfilata del corteo per le vie del paese e la deposizione di una corona d’alloro al monumento ai caduti. Alle 11 verrà celebrata la messa nella chiesa parrocchiale in suffragio dei caduti e dei defunti. Alle 12.30 l’immancabile pranzo al ristorante «La Muraglia».

Nessun Tag Trovato
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video