venerdì, Luglio 19, 2024
HomeMusicaConcertiDal 1 al 9 luglio a Desenzano il Garda Lake International Music...

Dal 1 al 9 luglio a Desenzano il Garda Lake International Music Master

Giovani da tutto il mondo per imparare da grandi maestri

50 giovani promesse della musica classica sono attese a Desenzano per un corso di alta specializzazione tenuto da concertisti di fama internazionale.

In occasione del Master conferenze, mostre, concerti e esecuzioni in vari spazi della città per una settimana all’insegna della grande musica.

menese1Il primo luglio prende il via a Desenzano del Garda il Garda Lake International Music Master, un corso di alta specializzazione strumentale promosso e organizzato dall’Associazione Culturale W.A. Mozart e dalla locale Scuola di Musica del Garda in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e l’Associazione Albergatori.

Sono attesi 50 musicisti da ogni parte del mondo, molti dei quali accompagnati da genitori, data la loro giovanissima età, che hanno scelto il Master desenzanese per la presenza di prestigiosi docenti come il maestro Zachar Bron, uno dei più qualificati docenti di violino al mondo e il violoncellista Antonio Meneses.

Tra i docenti figurano anche il maestro Luca Ranieri, prima viola dell’Orchestra Nazionale Sinfonica della Rai, che della manifestazione è anche il direttore artistico, Paolo Beltramini primo Clarinetto Solista dell’Orchestra della Svizzera Italiana, mentre le lezioni di musica da camera sono affidate al Quartetto di Cremona che è reduce da una straordinaria tourneé negli Stati Uniti e in Canada.

QuaNuova“E’ un grande onore ospitare il Master – dice il maestro Alberto Cavoli, presidente dell’Associazione Culturale W.A. Mozart e direttore della Scuola di Musica del Garda – vedere la nostra scuola frequentata da giovani di straordinario talento che vengono da 9 paesi e come docenti avere qui musicisti che solitamente è possibile conoscere solo nelle sale da concerto.”

“Il Master per noi è anche un grande sforzo organizzativo ed economico – prosegue il maestro Cavoli – e testimonia il nostro impegno costante”.

 

Articolo precedente
Articolo successivo
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video