domenica, Giugno 23, 2024
HomeManifestazioniDanza e magia nel parco Carrara
Dopo il balletto classico di Ciaikovskij altre due serate di spettacolo in villa. Oggi e domani «A night for dancing» e «Tra inferno e paradiso»

Danza e magia nel parco Carrara

Il pubblico delle grandi occasioni alla prima delle tre serate riservate al balletto. Al parco di villa Carrara Bottacisio un notevole successo ha riscosso il balletto di Ciaikovskij La bella addormentata nel bosco, nella versione coreografica originale di Marius Petipa. A proporre il classico spettacolo è stato il balletto del Teatro accademico ucraino, con coreografie di Alexander Sokolov e primi ballerini: Maxim Petrenko, Olga Doronina e Oxana Bondreva. La bella addormentata nel bosco assieme al Lago dei cigni e allo Schiaccianoci, nelle coreografie di Marius Petipa, restano capolavori squisiti d’una letteratura musicale di evasione, una specie di narrativa a fumetti d’altissima classe. Questa sera, con inizio alle 21 sempre nel meraviglioso parco a lago, è la volta del balletto moderno: A Night For Dancing ideato dalla Steps dance school di Bardolino con insegnante coreografa e ballerina Lisa Aloisi e con la partecipazione straordinaria di Efren Bressan e Stefano Righi. La terza e conclusiva serata di balletto, tutte proposte dal Comune, vede in programma, domani, Tra inferno e paradiso. Si tratta di uno spettacolo raffinato, di un alto livello tecnico e culturale, ma di immediata presa sul pubblico più disparato, intercalato da un mix di poesia, teatro e pittura. Le scenografie creano un ambiente magico; gli effetti audio e luci, frutto del progetto di Emma Benedini e Piero Gotti, prevedono la proiezione di immagini di opere d’arte, quadri, fotografie, come nelle più attuali tendenze del teatro. Le coreografie sono in stile moderno ed elegante impostato sulla modern jazz dance, con contaminazioni di danza classica e con apporti anche del flamenco, dall’hip-hop e dalle danze latine e caraibiche. La compagnia è composta da Emma Benedini, danzatrice solista, sette tra ballerini e ballerine e due attori. Lo spettacolo è liberamente ispirato alla Divina Commedia dantesca.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video