giovedì, Maggio 23, 2024
HomeManifestazioniAvvenimentiFirmato protocollo d'intesa fra il "Garda Uno" e "Int. Dep. Cast."

Firmato protocollo d’intesa fra il "Garda Uno" e "Int. Dep. Cast."

Importante incontro fra due Aziende deputate alla depurazione e tutela dell’ambiente quello avvenuto in questi giorni a Castiglione delle Stiviere fra l’INT.DEP.CAST srl (Intervento Depurazione Castiglionese) e l’Azienda Speciale Garda Uno, la municipalizzata del Garda.Presenti i rispettivi Presidenti Nunzio Belluzzi per l ‘Int. Dep. Cast. e Guido Maruelli per il Garda Uno ed i rispettivi direttori generali il Sig. Franco Richetti ed il Sig. Mauro Morandi ; testimoni d’eccezione il Sindaco Arturo Sigurtà e l’Assessore all’Ambiente di Castiglione Giuseppe D’Ambrosio che hanno ufficializzato la firma del protocollo d’intesa per il cordinamento gestionale dei pubblici servizi a valenza ambientale. In sostanza fra i due Enti si è dato l’avvio ad una forma di cooperazione che vedrà le due aziende impegnate nella gestione dei rispettivi servizi del territorio del Garda Bresciano e dell’ Alto Mantovano.Lo scopo principale è quello di finalizzare l’organizzazione generale e dal coordinamento dei servizi in modo di ottimizzare l’erogazione e di migliorare la qualità della vita e la tutela dell’ambiente e della salute umana. Verrà accordata la promozione di iniziate dirette a sensibilizzare gli utenti sull’uso razionale delle risorse con particolare attenzione alla necessità di una costante manutenzione degli impianti idrici interni. Particolare attenzione sarà dedicata anche all’utilizzo delle risorse idriche ambientali oltre che sul recupero e la riduzione dei rifiuti.Fra i prossimi interventi le due Aziende, d’intesa fra loro, potranno promuovere la realizzazione di reti duali degli insediamenti abitativi, commerciali e produttivi, di opportuni modalità d’impiego delle acque reflue depurate, di recupero di materiali ed energia dai rifiuti. Nel rispetto delle loro mansioni le Aziende si terranno ovviamente a quanto recentemente disposto dalle Leggi Ronchi e Galli.Dal protocollo d’intesa non viene determinato, da parte dei comuni consorziati nelle strutture associative territoriali Garda Uno e Int.Dep.Cast ., facendo salva l’autonomia delle comunità locali, l’affidamento dei servizi alle Aziende degli Enti citati.La collaborazione che viene iniziata con questa firma non si limiterà ad attività di generica consulenza , ma all’ottimizzazione dello smaltimento vegetale, fanghi residui dei rispettivi impianti di depurazione nonché della frazione secca dei rifiuti solidi urbani, cogenerazione, attività di studio e progettazione e attività di promozione e sensibilizzazione.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video