sabato, Febbraio 24, 2024
HomeManifestazioniAvvenimentiModa e solidarietà. Fine estate chic a Soiano
La stilista Cristina Girelli protagonista di "Indian Emotion", domenica 22 settembre dalle 18.

Moda e solidarietà. Fine estate chic a Soiano

Un evento di fine estate “Indian Emotion”, tra i colori e le stoffe dell'India e la solidarietà di Lankama Onlus (associazione di Pozzolengo attiva nel Sud dell'India dal 2000). Domenica 22 settembre dalle ore 18, il Residence San Rocco apre le porte alle opere di un'artista locale, Cristina Girelli, originaria di Castel Goffredo (Mn). Seconda classificata al 2° Concorso nazionale di moda musicale “Vesti la Musica… in abito da sera” (2013) con l'abito ispirato al musical Aladin, la stilista lavora da anni nel tessile e nella moda.

In questa serata con aperitivo e cena a buffet, non mancheranno i vini e l'. Durante l'apericena, un'occasione per salutare l'estate in modo chic, Cristina presenterà i suoi ultimi capolavori con una passerella a bordo piscina. I colori si mescolano tra loro e sopraggiunge l'incanto: agli immancabili bianco e nero, si alternano le pietre come zaffiro, graffite, oro, argento, gli atmosferici ossido, azoto, vetro e i metropolitani bottiglia, latte e caffè. In particolare, due sono i temi ispiratori, raccolti nella nuova collezione della stilista Cristina Girelli: India & British.

L'India, con il lusso dei materiali, delle lavorazioni, dei tagli sartoriali, per una donna alla ricerca dell'eleganza, della sensualità, della raffinatezza ma con “grinta”. Tessuti preziosi come il pizzo, il cady, l'organza, il taffeta, sono completati da passamanerie in stile indiano, da stampe a motivi jacquard, da accessori gioiello, borchie e catene che rimandano alla mente l'idea di ricchezza opulenta spesso ricorrente su tessuti e abiti di derivazione indiana.

Il British, tema riferito ai tessuti classici come il tartan, il principe di galles, il lino, il pizzo a motivo zig-zag, rivisitati in chiave moderna per una donna di classe che non rinuncia alla tradizione.

In caso di pioggia l'evento si svolgerà regolarmente nella sala interna del ristorante e residence San Rocco. Il ricavato dell'evento sarà destinato all'associazione Lankama Onlus che nel Sud dell'India gestisce una scuola-convitto per bambini e vari laboratori per ragazzi. Presidente del sodalizio è la professoressa Loredana Prosperini che, con l'aiuto di alcuni volontari e grazie alla generosità di molti amici, ha creato anche il nuovo “LanakamAtelier”, un laboratorio di sartoria e bijou per offrire un lavoro equamente retribuito a ragazze e donne indiane.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video