giovedì, Aprile 25, 2024
HomeAttualità«Il paesaggio rurale di Campi di Riva»: gli esiti della ricerca 

«Il paesaggio rurale di Campi di Riva»: gli esiti della ricerca 

Si svolge sabato 10 maggio nel Museo di Riva del Garda l’incontro pubblico di presentazione degli esiti del workshop di ricerca «La conquista della montagna. Il paesaggio rurale di Campi di Riva del Garda», in corso in questa settimana a Campi di Riva del Garda, dove un gruppo di ricercatori e ricercatrici dell’Università di Padova stanno sperimentando direttamente sul campo la ricerca sulle stratificazioni storiche del territorio attraverso indagini documentarie, interviste e riprese audio e video. L’inizio è alle ore 10.30; l’ingresso libero.


A Campi, frazione montana di Riva del Garda, un gruppo di studenti dell’università di Padova coinvolti in un progetto di ricerca si stanno impegnando a ricostruire il paesaggio storico, in un’azione comune con le associazioni locali, i residenti e i testimoni di questo piccolo centro agricolo. Insieme, con un ricco programma di iniziative ed eventi per indagare il passato, leggere il presente e interpretare le linee di sviluppo del futuro di questo villaggio alpino. Perché studiare il territorio storico e le sue trasformazioni attraverso la documentazione archivistica, le mappe storiche e le tracce presenti nei luoghi è un imperativo per comprendere il paesaggio attuale.


Fare di Campi un centro di ricerca universitario è l’ambizione del progetto frutto della collaborazione fra Museo Alto Garda, DBC – Dipartimento dei Beni culturali dell’Università degli Studi di Padova e associazioni di Campi. Nel corso della settimana e fino a sabato 10 maggio sono in programma da un lato un’attività di ricerca sul campo, dall’altro un ricco programma di serate con manifestazioni e appuntamenti organizzati dalle associazioni locali.


Con «La conquista della montagna» prosegue il percorso di collaborazione fra MAG e Università degli Studi di Padova, nato nel solco delle precedenti ricerche sui «Paesaggi storici del Sommolago», e si configura come un nuovo capitolo della ricerca sulla storia del territorio intrapreso negli ultimi anni dal museo territoriale del Basso Sarca. 

All’incontro pubblico di presentazione interverranno Giovanni Pellegrini, responsabile del MAG; Gian Pietro Brogiolo, curatore e coordinatore del progetto per il Dipartimento dei beni culturali dell’Università degli Studi di Padova; Monica Ronchini, curatrice e coordinatrice del progetto per il MAG; e i ricercatori e le ricercatrici dell’Università di Padova partecipanti al workshop. Per l’amministrazione comunale sarà presente l’assessore alla cultura.

 

 

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video