domenica, Maggio 26, 2024
HomeTerritorioViabilitàRitardo nella riapertura del cavalcavia di Campagna a Lonato del Garda per...

Ritardo nella riapertura del cavalcavia di Campagna a Lonato del Garda per il cantiere dell’Alta Velocità

L’Amministrazione Comunale della Città di Lonato del Garda ha comunicato ai cittadini che il cavalcavia di via Campagnola, nella frazione di Campagna, chiuso da marzo 2022 per consentire i lavori di realizzazione della linea ferroviaria Alta Velocità/Alta Capacità Brescia Est-Verona, verrà riaperto al massimo entro il 30 luglio 2023.

La data prevista per la fine dei lavori era inizialmente il 31 dicembre 2022, ma il Consorzio Cepav Due, incaricato dell’esecuzione del progetto, ha informato l’Amministrazione di alcuni impedimenti tecnico-strutturali che hanno causato un rallentamento delle attività di costruzione e collaudo del ponte.

Il cavalcavia di via Campagnola è uno dei quattro ponti che verranno ricostruiti nel territorio comunale di Lonato del Garda per adeguarli al passaggio della nuova linea ferroviaria ad alta velocità, che si sviluppa per circa 48 km tra Mazzano (BS) e Verona, attraversando due regioni, tre province e undici comuni.

L’Amministrazione Comunale ha espresso il proprio rammarico per il disagio arrecato ai residenti e ai pendolari che utilizzano quotidianamente il cavalcavia e si è impegnata ad assicurare un aggiornamento costante sullo stato dei lavori, mantenendo una collaborazione con il Consorzio Cepav Due.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video