venerdì, Giugno 21, 2024
HomeManifestazioniAvvenimentiRotatoria sulla Provinciale
Ponti, il progetto approvato in consiglio comunale. Servirà per la sicurezza delle scuole in costruzione

Rotatoria sulla Provinciale

Approvati tutti all’unanimità i punti all’ordine del giorno del consiglio. Tra questi l’adesione alla Società Csi Spa, mediante acquisizione partecipazione. In pratica il comune di Ponti sul Mincio demanda a questa società certi aspetti particolari e soprattutto per quello che riguarda i tributi Ici e le trattative con i sindacati riguardanti il personale comunale. Il costo dell’adesione alla Csi è di tre milioni.Approvato definitivamente il nuovo regolamento edilizio comunale.Per la cronaca, il regolamento edilizio e le norme tecniche sono stati approvati accogliendo le osservazioni di due privati e dell’Azienda sanitaria locale.Il punto più importante era quello che riguardava un progetto preliminare per lavori di sistemazione della strada provinciale 20, un progetto concepito in variante al Piano regolatore generale comunale.«In sostanza – spiega il sindaco Giorgio Rebuschi che in consiglio ha illustrato il punto all’ordine del giorno – si tratta di una rotatoria che andremo a costruire quasi all’altezza del costruendo plesso scolastico: scuola materna collegata alla scuola elementare sulla provinciale Ponti sul Mincio – Pozzolengo».I lavori sono attualmente in corso per questi nuovi edifici.«Sia il plesso scolastico e anche il centro sportivo» proesgue il sindaco Rebuschi «sono in fregio alla provinciale e sarebbe problematico per la viabilità con possibili incidenti, l’entrata e soprattutto l’uscita delle macchine. Ecco allora che prima abbiamo creato una strada che si interpone tra plesso scolastico e provinciale, ora creiamo questa rotonda che oltre a rallentare chi proviene da Pozzolengo, permette alle macchine in uscita dal plesso scolastico e dal centro sportivo di inserirsi tramite appunto la rotonda sulla provinciale senza pericoli. Ovviamente – continua il sindaco di Ponti Rebuschi – l’impegno economico è molto forte e da soli non ce la potremmo fare».«Abbiamo chiesto un contributo alla Provincia di Mantova che ha già inserito la nostra richiesta nel programma delle opere pubbliche da finanziare per il 2001. Questa nostra richiesta di contributo» prosegue il sindaco «è stata accolta subito (anche se bisogna precisare che essere inseriti nel programma di opere da finanziare, non vuol dire la certezza del contributo) anche perché noi abbiamo mandato sollecitamente una documentazione precisa ed esauriente di quello che intendiamo fare».«E qui mi pregia dire» conclude il primo cittadino di Ponti sul Mincio «che questo è stato possibile grazie allo studio sulla viabilità di Ponti sul Mincio, che noi a suo tempo abbiamo preparato. Certamente, ci vorrà ancora del tempo, ma sono fiducioso che tutto questo andrà a buon fine».

Nessun Tag Trovato
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video