sabato, Luglio 20, 2024
HomeEnogastronomiaCucinaLa scuola dell'infanzia di Bardolino si trasferisce nella scuola primaria in attesa...

La scuola dell’infanzia di Bardolino si trasferisce nella scuola primaria in attesa della nuova costruzione: il Comune garantisce continuità didattica per gli alunni.

La scuola dell’infanzia di Bardolino si trasferisce nella scuola primaria in vista dei lavori di costruzione della nuova scuola “De Gianfilippi”. I bambini inizieranno l’anno scolastico nei nuovi spazi ricavati nella scuola primaria, situata in via Dante Alighieri.

Il Comune di Bardolino ha eseguito i lavori di manutenzione straordinaria durante l’estate per adattare la struttura della scuola primaria e ottenere nuovi spazi per la scuola dell’infanzia. Sono state allestite quattro sezioni per la scuola dell’infanzia, con annessi servizi igienici, e un nuovo spazio per il nido. Sono stati anche rifatti la cucina, dotata di un’area magazzino, e l’ufficio per la segreteria. Le aule sono state ritinteggiate, pulite e arredate, e sono state fornite di impianto di condizionamento.

Inoltre, è stato costruito un ingresso dedicato per il nido con uno scivolo, in via Nievo. Gli spazi esterni sono stati ripensati per accogliere i bambini più piccoli, a seconda delle diverse fasce d’età. Nell’ala della scuola primaria sono state ricavate due nuove aule a destra dell’ingresso, in aggiunta a quelle già esistenti. A causa di questi adeguamenti, due classi quinte saranno spostate nella scuola secondaria di primo grado.

Il sindaco di Bardolino, Lauro Sabaini, ha spiegato che la costruzione della nuova scuola dell’infanzia ha reso necessario trovare rapidamente un’alternativa funzionale per i bambini durante i lavori. In accordo con le due scuole coinvolte, il Comune ha intervenuto sull’edificio della scuola primaria, che è stato rinnovato per accogliere gli alunni. Si tratta di un cambiamento temporaneo che permetterà di realizzare i lavori per dotare Bardolino di un vero e proprio polo scolastico nel cuore del centro storico.

I lavori sono iniziati a metà giugno e si sono conclusi prima dell’inizio del nuovo anno scolastico. La vicesindaca Katia Lonardi ha sottolineato la collaborazione tra le imprese incaricate, gli uffici comunali e la dirigenza scolastica che ha permesso di completare il cantiere in tempi rapidi.

L’assessore alla cultura e all’istruzione, Domenica Currò, ha sottolineato che, in accordo con il mondo scolastico, il nuovo anno inizierà con continuità didattica. Il trasloco sarà un’occasione per gli alunni dell’ultimo anno della scuola dell’infanzia di familiarizzare con gli spazi della scuola primaria. Le classi quinte della scuola primaria, invece, inizieranno a conoscere gli spazi della scuola secondaria di primo grado, prendendo confidenza con la struttura che li accoglierà per i prossimi anni.

Il Comune di Bardolino è impegnato nel miglioramento delle strutture scolastiche per garantire un ambiente accogliente e funzionale per gli studenti. La costruzione della nuova scuola dell’infanzia “De Gianfilippi” rappresenta un passo importante verso questo obiettivo, e nel frattempo i bambini potranno usufruire dei nuovi spazi ricavati nella scuola primaria durante i lavori.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video