sabato, Giugno 22, 2024
HomeAttualitàYoutube, la piattaforma dei video si rifà il look

Youtube, la piattaforma dei video si rifà il look

Nuovo look per Youtube, piattaforma web 2.0 che consente la condivisione e la visualizzazione in rete di contenuti multimediali. La notizia è di un paio di giorni fa: la piattaforma di streaming di Google festeggia i 17 anni di attività e si regala un restyling grafico con un design più pulito e nuove funzionalità. Ma vediamo nel dettaglio le principali novità.

Nuove funzionalità e una app più moderna

Con una nota sul blog ufficiale, YouTube annuncia delle interessanti novità per rendere l’app più moderna da un punto di vista grafico e migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Protagonisti saranno i colori, con due nuove modalità di fruizione chiamate “Ambient” e “Dark Theme” e una visualizzazione dei canali aggiornata con nuovi pulsanti per la condivisione dei link, per iscriversi alle pagine e un “pizzico sullo schermo” per fare uno zoom di un video. Tutti gli aggiornamenti saranno rilasciati nelle prossime settimane per tutti gli utenti della piattaforma di condivisione video.

“Sappiamo che il motivo principale per cui vieni su YouTube è per guardare i tuoi contenuti preferiti” spiega in un post ufficiale che annuncia i cambiamenti. “Quindi stiamo apportando miglioramenti per riportare l’attenzione sul video player. I collegamenti di YouTube nelle descrizioni dei video diventeranno pulsanti e le azioni come mi piace, condividi e scarica sono state ripensate per ridurre al minimo la distrazione. Anche il pulsante iscriviti è stato ritoccato: la nuova forma e il contrasto elevato lo fanno risaltare e, sebbene non sia più rosso, diventa più facile da trovare e molto più accessibile, sia nei risultati di ricerca che sui canali”.

Prima novità: la sezione Podcast

Solo ad agosto di quest’anno una prima importante novità: la sezione Podcast. YouTube vuole essere un luogo virtuale dove sia possibile ottenere contenuti sempre più diversificati fra loro, seguendo il trend del momento che vede ogni piattaforma prendere (o provare a farlo) il meglio della concorrenza e inglobarlo in tempi brevi e più o meno rivisitato fra le proprie opzioni ed offerte. I Podcast sono certamente uno dei fenomeni più in ascesa dell’ultimo periodo sul Web e il team di sviluppo di YouTube ha pensato bene di non farsi scappare la possibilità di offrire anche contenuti solo voce fra le sue pubblicazioni. In fase di test per alcuni utenti la nuova sezione Podcast, inserita nella tab Esplora fra le altre, Tendenze, Musica, Film, Dal vivo, Giochi, Notizie, Sport, Moda e bellezza.

Sempre più scelta per gli utenti della piattaforma, ovviamente è un fenomeno che non riguarda solo Youtube ma tanti altri siti, dallo shopping allo sport, dall’intrattenimento ai giochi, a partire dai videogames da tripla AAA per console e PC fino a quelli più classici come le slots online e le carte da gioco, in cui i contenuti multimediali utilizzano le tecnologie streaming e Flash ormai riprese da tutte le grandi aziende. E senza contare i cambi di stile e le funzionalità introdotte nel corso degli ultimi anni da piattaforme social come Facebook, Instagram e Twitter.

L’evoluzione dal 2017

I primi passi di un ammodernamento li avevamo già visti nel 2017: in quell’anno infatti, Youtube aveva cambiato il logo e aveva adottato una nuova veste grafica, con importanti miglioramenti riguardanti applicazioni e versione Web. Il layout della piattaforma di video sharing di Google era stato ottimizzato per i video proposti in verticale, è stato introdotto il doppio tap per stoppare il video in riproduzione e farlo riprendere dieci secondi indietro o dieci secondi avanti, c’è una nuova modalità di accesso diretto ai video correlati che non interrompe la visualizzazione principale, ed è stata introdotta, come da browser, l’opzione per modificare la velocità di riproduzione.

Ed oggi, con un lungo post sul blog ufficiale, YouTube ha annunciato l’arrivo di diverse novità che mirano ad offrire un’esperienza d’uso ancora più completa. Per gli utenti si registra il debutto del pinch to zoom con la possibilità di zoomare all’interno dei video con il movimento delle dita.

Viene introdotta, inoltre, anche l’Ambient Mode, una modalità che introduce sfumature di colori in tono con il video riprodotto nell’area al di sotto del player. Per gli utenti ci sarà la possibilità di sfruttare la visualizzazione fotogramma per fotogramma dei video caricati. Tra le novità annunciate da YouTube si registra anche un restyling che porterà alla trasformazione in pulsanti dei link all’interno delle descrizioni. Un nuovo stile caratterizzerà i vari tasti che consentono l’accesso alle funzionalità dell’app come Iscriviti e Mi Piace. Tutte le novità annunciate da YouTube in queste ore inizieranno ad arrivare all’interno dell’app e nella versione web del servizio nel corso del prossimo futuro, continuando così il programma di rinnovamento della piattaforma.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video